Logo ImpresaCity.it

Alcatel-Lucent lancia il portafoglio Cxs Motive per migliorare la customer experience

Motive Customer Experience Solutions (Cxs) è una suite concepita per migliorare le capacità di analisi e gestione del rapporto con i clienti, prevenendo anche le cause d'insoddisfazione e disaffezione.

Autore: Redazione ImpresaCity

Alcatel-Lucent lancia un portafoglio di servizi e soluzioni software progettato per migliorare l'esperienza che gli utenti hanno con i device connessi, come smarthphone e tablet: il portafoglio Motive Customer Experience Solutions (Cxs).
Gli operatori stanno lavorando affinché sia più semplice acquistare e usare i loro prodotti. Le ricerche mostrano che si tratta di una necessità, dal momento che il 15% degli smartphone vengono restituiti perché gli acquirenti hanno riscontrato problemi di funzionamento. Nei due terzi dei casi, non si riscontra un problema oggettivo.
Rendere più semplice l'uso e la configurazione di terminali e servizi non solo migliora la customer experience, ma minimizza l'onere del supporto al cliente.
Il portafoglio Cxs è progettatp per indirizzare proattivamente la customer experience, fornendo una suite di servizi e software per aiutare gli operatori a gestire le loro relazioni con i clienti su un ampio numero di parametri.  
La gamma Cxs Motive comprende quattro pacchetti di soluzioni, ciascuna delle quali affronta diversi aspetti critici del rapporto tra operatori e i loro clienti:
Motive CX Management: orientata all'avviamento rapido di nuovi apparecchi, applicazioni e servizi, semplificando il loro inserimento in rete, gestendo gli aggiornamenti e le modifiche di servizi, oltre a fornire un'esperienza d'uso coerente e senza problematiche.
Motive CX Analytics: fornisce strumenti di monitoraggio della performance di terminali, applicazioni e servizi in funzione sulla rete. Questi strumenti – che sfruttano algoritmi sviluppati dai Bell Labs - forniscono le informazioni chiave e il ‘cruscotto' per analizzare in dettaglio la customer experience.
Motive CX Optimization: consente agli operatori di offrire ai propri clienti una migliore esperienza di servizio, utilizzando nello stesso tempo al meglio le risorse di capacità della rete. Attraverso l'impiego di dati storici circa gli utenti, i dispositivi, le applicazioni e la rete, gli operatori possono esaminare trend, esperienze e modelli d'utilizzo e intervenire con le misure più adatte per assicurare gestione ottimizzata e fedeltà della clientela.
CX Consulting consiste in un team dedicato che, attraverso una metodologia oggetto di domanda di brevetto, identifica opportunità specifiche per migliorare i diversi aspetti della customer experience degli utenti.
Pubblicato il: 15/02/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni