Logo ImpresaCity.it

Symantec acquisisce LiveOffice e potenzia l'intelligent governance

Symantec ha annunciato l'acquisizione di LiveOffice, per portare l'offerta di intelligence governance anche sul cloud. Presentata una nuova soluzione di intelligent information governance per ottimizzare i processi di eDiscovery.

Autore: Redazione ImpresaCity

Symantec ha annunciato di aver acquisito LiveOffice, azienda privata specializzata nell'archiviazione cloud-based, per un prezzo che si aggira sui 115 milioni di dollari.
L'acquisizione ha l'obiettivo di estendere l'offerta di intelligent governance di Symantec per le informazioni anche all'ambito cloud, fornendo ai clienti la possibilità di scegliere tra una fornitura on- premise, cloud o ibrida per le soluzioni Symantec.
Inoltre, Symantec ha annunciato una nuova soluzione di intelligent information governance progettata per permettere alle aziende di colmare le lacune che si creano tra aspetti di business, legali e IT, ridurre rischi e costi, e permettere ai dipendenti di lavorare liberamente nel mondo connesso di oggi.
Per permettere alle aziende di proteggere al meglio le proprie informazioni, stabilire delle policy di retention dei dati e ottimizzare i processi di eDiscovery, Symantec ha annunciato i suoi piani per una maggiore integrazione tra le proprie offerte in ambito storage e eDiscovery.
Grazie all'implementazione di controlli adeguati per la conservazione e la protezione delle informazioni, le aziende possono autorizzare i propri dipendenti a condividere liberamente le informazioni.
Le soluzioni di intelligent information governance di Symantec sono concepite per ridurre i rischi legati alla conformità e alla eDiscovery e permette loro di unificare porzioni di operazioni IT precedentemente separate tra loro.
La piattaforma per la eDiscovery Clearwell diventerà l'unico collettore certificato da Symantec che attingerà direttamente da Symantec Enterprise Vault. Questo permetterà agli utenti di raccogliere contenuti su scala da Enterprise Vault nello stesso modo in cui li raccolgono da altre fonti di dati sullo stesso network utilizzando la console di collection management, accelerando la raccolta ed evitando un calo di performance nell'archiviazione.  
Con l'aggiunta di LiveOffice, Symantec intende aiutare le organizzazioni nel conservare, gestire e ricercare una gamma sempre più ampia di informazioni non strutturate incluse quelle on-premise e cloud based quali la posta elettronica, la messaggistica istantanea, social media e la condivisione dei file.  
Attraverso le integrazioni esistenti tra LiveOffice e la recente acquisizione della piattaforma di Clearwell eDiscovery Platform, i clienti possono esportare le informazioni da LiveOffice alla Clearwell eDiscovery Platform in cui sono state raccolte insieme alle informazioni provenienti da Enterprise Vault e altre fonti di dati per l'elaborazione, l'analisi, la valutazione iniziale del caso e la revisione. Questa acquisizione offre anche l'opportunità per una più stretta integrazione tra l'archiviazione e le funzioni di gestione e sicurezza delle e-mail di Symantec.cloud.
Con LiveOffice, Symantec offre ai clienti una soluzione cloud-based completa per la protezione della messaggistica, tra cui: anti-Spam, sicurezza, continuità, archiviazione, conformità e eDiscovery - tutto da un unico fornitore.

Pubblicato il: 18/01/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni