Logo ImpresaCity.it

Autodesk, nuova offerta Plm in the cloud

Autodesk ha presentato la propria soluzione di Product Lifecycle Management interamente basata su cloud.

Autore: Redazione ImpresaCity

Autodesk ha presentato una nuova soluzione di Product Lifecycle Management progettata per trasformare il modo in cui le aziende manifatturiere gestiscono l'intero ciclo di vita di un prodotto, dall'ideazione, alla progettazione e alla produzione, sino ad arrivare alla gestione di partner e fornitori, approvvigionamento, qualità, compliance, conformità e molto altro.
Con la nuova soluzione, Autodesk si affida interamente al cloud computing per creare un nuovo approccio alla gestione del ciclo di vita dei prodotti, che permette alle aziende di catturare e gestire le informazioni ed i processi relativi ai nuovi prodotti che producono, per continuare a migliorarli nel tempo.      
La nuova offerta Plm di Autodesk, che sarà disponibile all'inizio del prossimo anno, è parte di Autodesk 360, un insieme di soluzioni concepite per semplificare i processi di gestione di prodotti e processi.
Autodesk 360 per il Plm è adatto ad aziende di qualunque dimensione, dalle piccole società che intendono utilizzare il Plm per la prima volta alle grandi organizzazioni che sono disilluse dal Plm, a causa delle complessità e degli alti costi associati alle tradizionali implementazioni Plm.
Autodesk 360 per il Plm include:
- Autodesk 360 Nexus, una nuova soluzione cloud-based che permette di utilizzare Autodesk 360 Plm come servizio software accessibile agli utenti in qualunque momento e da qualunque luogo.      
- Autodesk Vault , un software per la gestione dei dati progettuali che permette ai gruppi di lavoro di organizzare, gestire e tenere traccia dei loro progetti, delle distinte dei materiali e dei cambi ai processi. Autodesk Vault opererà in modo trasparente con Autodesk 360 Nexus.
- Autodesk Buzzsaw. Utilizzabili all'interno di Autodesk Cloud, le funzionalità di collaboration di Buzzsaw permettono di condividere progetti e documenti con partner esterni e team di lavoro distribuiti, indipendentemente dalla posizione geografica in cui si trovano gli utenti. Autodesk Buzzsaw Mobile assicura quindi che gli utenti abbiano a disposizione le informazioni più aggiornate, nel momento in cui ne hanno bisogno.
La società di ricerca Idc stima che il mercato delle applicazioni software Plm raggiungerà i 20.5 miliardi di dollari entro il 2015.

Pubblicato il: 15/12/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione