Logo ImpresaCity.it

Gfi lancia Vipre Antivirus Business 5.0

Gfi annuncia la nuova versione dell'Antivirus Vipre Business 5.0. Il software presenta una serie di caratteristiche che lo rendono più sicuro e leggero.

Autore: Chiara Bernasconi

Gfi Software ha annunciato Gfi Vipre Antivirus Business 5.0 e Gfi Vipre Business Premium 5.0, l'ultima release delle soluzioni antivirus dell'azienda, lanciate per la prima volta nel 2008.
Maurizio Taglioretti, regional director southern Europe di Gfi, ha illustrato alla stampa le caratteristiche salienti del prodotto, dichiarando: "Il principale obiettivo dell'azienda è stato quello di sviluppare una soluzione sicura ma leggera che non andasse a rallentare il computer".
Tali caratteristiche sono l'autoconfigurazione del firewall Windows su tutti gli endpoint al fine di garantire la comunicazione con tutti gli agent Vipre implementati, un database integrato volto ad accelerare il processo di installazione, una console di gestione migliorata e la rimozione del software incompatibile.
Di particolare interesse è la possibilità, per gli amministratori IT, di rimuovere numerosi agenti attraverso la rete, così come per garantire un ambiente di test completamente libero in fase di valutazione della trial completa di prodotto da 30 giorni.
La versione in italiano di Vipre Antivirus Business 5.0 è già disponibile dallo scorso 1 dicembre attraverso i distributori Computerlinks, Ready Informatica e Sintel, per quanto concerne il mondo business ed Esprinet per il mondo consumer e comprende supporto, aggiornamenti e upgrade di prodotto. 
Vipre Business è un anti-malware che in tempo reale difende da virus, worm, spyware, Trojan, bot, rootkit e altro; si avvale di un insieme di tecnologie proprietarie per eseguire la scansione di ampi volumi di file e con un impatto  minimo sulle performance di sistema. Vipre Business protegge inoltre contro i virus provenienti dalle email e si integra con tutte le soluzioni email desktop che utilizzano POP3 o SMTP, incluso Microsoft Outlook.
VIipre è certificato da AV-TEST, ICSA, Virus Bulletin (VB 100) e West Coast Labs.
Vipre Business Premium include un firewall bidirezionale per il controllo del traffico della rete da parte degli amministratori, un Host Intrusion Prevention System (Hips) per monitorare le attività sospette e filtraggio del Web per bloccare gli Url malevoli, pubblicità, script pericolosi e siti di phishing. 
Taglioretti ha precisato inoltre come da parte dell'azienda vi sia un interesse verso il mondo mobile: la soluzione per Android sarà disponibile a partire dal primo trimestre del 2012, e, con ogni probabilità, sempre il prossimo anno, sarà rilasciata anche la versione per iOS.
Taglioretti ha poi spiegato quanto sia necessario per Gfi reclutare nuovi partner e ha illustrato le agevolazioni che questi ultimi avrebbero qualora decidessero di avvicinarsi alle nuove soluzioni: "Vi potranno essere sconti già a partire dal primo ordine e la scontistica migliorerà di ordine in ordine: al decimo si avrà una scontistica elevata oltre al livello platinum. Inoltre, sempre in ambito business, qualora un partner riesca ad accaparrarsi un cliente dalla concorrenza siamo pronti a dare ulteriori agevolazioni".
Per quanto concerne l'utente finale, invece, Taglioretti ha dichiarato: "Si parla di prezzo sul rinnovo dell'attuale soluzione già in possesso dell'utente. Qualora rinnovi avrà due anni di antivirus in aggiunta. Questa operazione proseguirà almeno fino alla fine dell'anno in corso".
Tutte le soluzioni saranno poi portate in modalità cloud. "A gennaio arriverà anche in Italia Vipre cloud. Attualmente Vipre cloud esiste, ma solo per i partner. A listino ci sarà anche la versione per l'utente finale che potrà decidere  tra l'acquisto del software normale pagando la licenza oppure optare per la modalità cloud. Queste nuove soluzioni non sono a scaffale: non siamo entrati nella Gdo per non entrare nella battaglia dei prezzi mentre stiamo costruendo una rete capillare di negozi dedicati", ha concluso Taglioretti.
È possibile provare Vipre e scaricare la versione completa del prodotto, sia Business, sia Business Premium, valida 30 giorni a questo indirizzo.
Pubblicato il: 12/12/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione