Logo ImpresaCity.it

Intel, ecco i nuovi processori Extreme

Intel rinnova la propria linea di processori di fascia Extreme con offerte a 6 Core.

Autore: Redazione ImpresaCity

Intel ha fatto evolvere ulteriormente la propria famiglia di processori a sei-core di fascia più alta con l'introduzione di due nuovi processori: il processore Intel Core i7-3960X Extreme Edition e il processore Intel Core i7-3930K.
Si tratta dei primi processori client a sei core della famiglia di processori Intel Core (nome in codice "Sandy Bridge") di seconda generazione.
Con oltre 2 miliardi di transistor, i nuovi processori Intel per client offrono la potenza di elaborazione equivalente a circa 365.000 processori Intel 4004. Tra l'altro proprio questo mese viene celebrato il 40° anniversario del primo microprocessore Intel.
I due chip sono completamente sbloccati e quindi adatti all'overclocking. Supportano inoltre le nuove istruzioni Intel Advanced Vector Extension (AVX), progettate per il rendering 3D e la simulazione della fisica.
Gli utenti e gli sviluppatori di applicazioni più evolute - soprattutto nei settori della creazione di contenti, del rendering 3D e del gaming - riscontreranno i vantaggi derivanti dai core aggiuntivi, dalle ampie cache delle CPU e dal nuovo supporto per memoria a quattro canali. Con sempre più utenti che pubblicano online contenuti multimediali complessi e giocano a videogame coinvolgenti, i nuovi processori Intel si rivolgono proprio agli sviluppatori software.
Pubblicato il: 15/11/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione