Logo ImpresaCity.it

HP, nuovi prodotti e servizi basati su FlexNetwork

HP annuncia nuovi prodotti e servizi aziendali per virtualizzazione, multimedialità e dispositivi mobili.

Autore: Redazione ImpresaCity

HP ha annunciato nuovi prodotti e servizi di networking basati sull'architettura HP FlexNetwork, concepiti per offrire la flessibilità di cui i clienti hanno bisogno per soddisfare le esigenze di globalizzazione e consumerizzazione dell'IT.
I sistemi di rete legacy solitamente non dispongono della flessibilità richiesta per supportare le infrastrutture virtualizzate, né della larghezza di banda adatta alle esigenze sempre maggiori delle applicazioni multimediali e neppure della scalabilità necessaria per il crescente numero di dispositivi mobili connessi.
Presentate all'evento Interop New York, le nuove soluzioni HP Networking per la virtualizzazione, le applicazioni multimediali e la mobilità enterprise semplificano la migrazione verso i più recenti protocolli Internet, lo standard networking 10 Gigabit Ethernet (GbE) e i servizi di filiale virtualizzati.
Vediamo le innovazioni nel dettaglio:
- Le soluzioni HP FlexFabric per il data center comprendono il nuovo switch top-of-rack 10 GbE HP 5900 e gli aggiornati switch serie HP 12500 che consentono alle aziende di migliorare le prestazioni del traffico da server a server fino all'80%;
- Le soluzioni HP FlexCampus comprendono i nuovi switch stackable HP 3800 che offrono prestazioni migliorate del 450% e una nuova architettura di riferimento per gli ambienti di campus che unifica le reti cablate e wireless per supportare la mobilità e le applicazioni multimediali a banda larga;
- Il portafoglio esteso HP FlexBranch, che si compone di nuovi moduli di servizi virtualizzati su tecnologia VMware e Citrix, entrambi partner di HP, contribuisce a velocizzare la distribuzione dei servizi applicativi alle filiali e a risparmiare nel contempo il 21% sui costi;
HP FlexManagement, grazie a un controllo dell'accesso al network mobile (NAC - Network Access Control) integrato in HP Intelligent Management Center 5.1, ottimizza l'accesso di tipo enterprise ai dispositivi mobili e protegge l'infrastruttura IT dalle minacce legate al mobile;
Nuovi servizi specializzati facilitano la migrazione al protocollo IPv6 e al tempo stesso semplificano la transizione dei clienti assicurando continuità operativa e riducendo i rischi per il business;
- Nuovi programmi di finanziamento a basso tasso di interesse consentono ai partner di canale statunitensi di acquistare gli strumenti demo delle soluzioni HP Networking con un investimento di capitale iniziale contenuto.
Pubblicato il: 24/10/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione