Logo ImpresaCity.it

Dell e VMware estendono la loro partnership

Dell ha illustrato i dettagli relativi all'integrazione del suo portafoglio con la piattaforma VMware vSphere 5.

Autore: Redazione ImpresaCity

Dell e VMware hanno annunciato di aver esteso la loro partnership strategica decennale, che li ha visti collaborare all'integrazione ingegneristica e allo sviluppo di soluzioni sin dagli albori della virtualizzazione dei server.
Ora, in particolare, Dell ha annunciato l'integrazione del suo portafoglio con la piattaforma VMware vSphere 5.  
Con la crescita degli ambienti virtuali, Dell e VMware hanno lavorato per sviluppare specifiche per infrastrutture storage, come le VMware vSphere Storage API for Array Integration, e hanno realizzato soluzioni storage e data center altamente virtualizzate per soddisfare le esigenze dei clienti condivisi.   
Per esempio, la più recente versione del firmware EqualLogic, versione 5.1, include thin provisioning awareness per VMware vSphere per ridurre i tempi di ripristino e  mitigare il rischio di potenziali perdite di dati. Dell è uno dei principali global reseller di VMware, aiutando le aziende a soddisfare le loro esigenze di storage virtualizzato.  
A supporto di VMware vSphere 5, Dell presenta nuovi avanzamenti VMware specifici per clienti Dell EqualLogic, Dell Compellent e Dell PowerVault.
Questi miglioramenti comprendono:  
- Dell EqualLogic Host Integration Tools per VMware 3.1 - visibilità storage potenziata e datastore management così come maggiori prestazioni e disponibilità attraverso l'integrazione con VMware vSphere 5, VMware vSphere Storage API per Storage Awareness, VMware Storage Distributed Resource Scheduler (SDRS), e VMware vCenter Site Recovery Manager 5.  
- Dell Compellent Storage Replication Adapter per VMware vCenter Site Recovery Manager 5 - supporta il failback automatico da un evento di disastro e nuovi workflow per migrazioni pianificate e downtime. Dell aggiorna anche il supporto del plug-in Compellent per VMware vSphere 5 al fine di facilitare la connessione tra l'ambiente di storage Compellent con le risorse virtualizzate.    
- Dell PowerVault Integration con VMware vCenter 5 - aggiunge la certificazione e consente di gestire numerose serie di storage array PowerVault MD3200/MD3600 da un'unica istanza VMware vCenter Server utilizzando vCenter Plugin per Dell PowerVault MD. Gli array Dell PowerVault MD (iSCSI and Fibre Channel) supportano anche VMware vSphere Storage API for Storage Awareness. Le serie di storage array PowerVault MD3600f/MD3620f supportano VMware vCenter Site Recovery Manager 4.1 e 5 utilizzando il Dell PowerVault Storage Replication Adapter (SRA).
Pubblicato il: 11/10/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione