Logo ImpresaCity.it

BIReady automatizza il datawarehouse, ora anche in Italia

BIReady BV sbarca sul mercato italiano con la sua soluzione per la datawarehouse automation.

Autore: Redazione ImpresaCity

BIReady BV, azienda olandese che produce e commercializza l'omonimo tool per la datawarehouse automation, ha annunciato il suo ingresso nel mercato italiano.
BIReady, disponibile in ambiente Linux e Microsoft, disegna, popola e manutiene, in modo automatico, datawarehouse e datamart su tutti i più diffusi database (Oracle, Teradata, Netezza, DB2 e MySql).
Grazie alla sue caratteristiche sostituisce infatti il lavoro manuale tradizionalmente svolto da consulenti specializzati. Secondo dati diffusi dall'azienda, i tempi ed i costi di realizzazione e manutenzione possono essere abbattuti di oltre il 50%.
L'amministratore delegato di BIReady Italia è Mario Sabbini, che vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore della Business Intelligence: "In Italia c'è moltissimo spazio - ha commentato - per uno strumento che potrebbe consente alle imprese di piccole e medie dimensioni di implementare un vero e proprio datawarehouse senza attendere anni per i risultati e senza dover effettuare investimenti gravosi. Con BIReady la Business Intelligence non è più appannaggio solo delle 1000 aziende Fortune, ma anche delle Pmi".
Prima di entrare in BIReady Sabbini ha messo la sua esperienza al servizio di Ncr e Teradata.
Pubblicato il: 22/09/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione