Logo ImpresaCity.it

Sophos presenta le nuove soluzioni per la protezione dei dati

Sophos presenta le nuove soluzioni ottimizzate per la protezione totale dei dati aziendali anche in mobilità. Nuova modalità leggera di encryption mobile per Android, iPhone e iPad.

Autore: Redazione ImpresaCity

Sophos ha presentato la nuova gamma di soluzioni concepita per offrire una protezione completa dei dati, ovunque siano archiviati e per qualunque tipo di dispositivo.      
Sophos Mobile Control garantisce una gestione completa delle piattaforme mobile come smartphone, iPhone, iPad, Google Android e  Windows Mobile
Sophos SafeGuard Enterprise, che consente l'encryption e la prevenzione della perdita dei dati per PC, laptop e periferiche rimovibili, integra adesso la gestione completa di tutte le funzionalità di cifratura che supporta perfettamente i drive hardware, incluso Opal (encryption software-based) e le chiavette USB criptate.      
Sophos Endpoint Security and Data Protection: la versione ottimizzata garantisce prestazioni ancor più elevate e standard di protezione ottimali, mantenendo così al sicuro gli utenti e le reti.       La continua innovazione e crescente diffusione di smartphone e dispositivi portatili in ambito professionale costringe le aziende ad affrontare una nuova sfida: come proteggere i dati anche su device privati utilizzati dai dipendenti a fini lavorativi.
I manager IT devono individuare una soluzione per la protezione dei dati completa e semplice, che possa adattarsi a qualunque ambiente, a prescindere dal tipo di dispositivo utilizzato in azienda. Sophos ha rivolto il suo impegno allo sviluppo di un'ampia gamma di soluzioni avanzate in grado di assicurare massima tutela a livello di endpoint e di adattarsi perfettamente alle esigenze peculiari dei moderni ambienti di lavoro, sempre più flessibili e in costante evoluzione.      

Sophos Mobile Control
Creata per monitorare, controllare e mettere in sicurezza in modo semplice e veloce gli smartphone basati su iOS, Android, e Windows Mobile, questa console consente di:      
- proteggere i dispositivi mobili attraverso una configurazione centralizzata, garantendo così la possibilità di disabilitare le funzionalità indesiderate e bloccare in remoto il dispositivo in caso di smarrimento o furto;      
- rafforzare le policy di sicurezza implementate, mettere a punto password complesse, predisporre periodi di blocco del dispositivo, controllo e installazione delle applicazioni, disabilitare le funzionalità fotografiche, di navigazione e di accesso a siti come Youtube;      
- eliminare gli oneri di gestione grazie al portale self-service che permette agli utenti finali di registrare, bloccare o ripulire i propri device mobili in caso di necessità;    
- controllare gli accessi alla casella email aziendale attraverso ingressi sicuri e dispositivi registrati.  

Sophos SafeGuard Enterprise 5.60 (SGN)

Soluzione che offre una protezione dei dati multi-livello gestita centralmente che combina cifratura e prevenzione della perdita dei dati (DLP)  su computer desktop, laptop e supporti rimovibili, bloccando i tentativi di violazione dei dati e facilitano la conformità senza interferire con l'attività aziendale.
SGN previene la perdita di dati controllando l'accesso sia fisico, sia le interface wireless (lettori MP3, supporti rimovibili eccetera).      
I recenti miglioramenti apportati alla versione Sophos SafeGuard Enterprise (5.60) consentono di:       - utilizzare i processori multi-core dei computer per cifrare e decifrare più rapidamente i dati. La scansione è molto più rapida, con un incremento della velocità  che può raggiungere il 30%;      
- sfruttare le unità di autocifratura Opal, se disponibili, o alternativamente il software di cifratura. La cifratura per tutti i computer e le piattaforme può essere comodamente monitorata dalla console di gestione centrale;      
- semplificare le procedure gestionali senza necessità di intervento dell'utente o l'apertura dell'applicazione management center. La nuova versione include inoltre le sincronizzazioni con Active Directory e l'eliminazione degli eventi dei log, nel giro di pochi clic, grazie alla console di gestione centrale.  

Sophos Endpoint Security and Data Protection 9.7  (Sophos ESDP)
Soluzione che ha appena conquistato la certificazione "Q1200 AV-Test Certification"– fornisce in un'unica licenza tutto il necessario per accelerare la protezione contro gli attacchi del giorno zero e le minacce web-based.
Operando in modalità in the cloud è possibile ottenere verifiche in tempo reale dei file sospetti, confrontandoli con il database Sophos grazie alle tecnologie Sophos Live Protection. Questa protezione semplifica lo sviluppo di una tutela proattiva per i dipendenti, siano essi dentro o fuori dall'ufficio e garantendo loro massima sicurezza contro minacce in costante evoluzione senza causa un aggravio della gestione dei problemi legati alla sicurezza.
Il recente aggiornamento Sophos ESDP (9.7) include funzionalità di encryption, data loss prevention, controllo degli accessi alla rete, application control, management, e reporting.
Inoltre, Sophos ESDP 9.7 permette di:      
- avvalersi di aggiornamenti automatici per gli utenti aziendali mobili, a loro disposizione a prescindere dal luogo in cui essi si trovano, senza alcuna necessità di specifica configurazione, Gli aggiornamenti vengono resi disponibili velocemente, con un incremento del 41% rispetto alla versione precedente;     - amplia la protezione da eventuali manomissioni grazie a un controllo addizionale dei dispositivi e una maggiore prevenzione della perdita dei dati al fine di impedire agli utenti di disattivare le funzionalità di sicurezza Sopophos, inclusi anti-virus, aggiornamenti e client firewall;      
- minimizzare l'impatto sulle prestazioni dei computer, grazie al  motore di scansione unico, che permette agli utenti di continuare a lavorare mentre avviene la scansione, non inficiandone così la produttività.
Pubblicato il: 07/06/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni