Logo ImpresaCity.it

Confapi: le Pmi puntanto sull'export, ma preoccupa l'effetto Libia

Paolo Galassi, presidente di Confapi: "l'export si conferma motore della ripresa, ma sulle Pmi pesa la minaccia della situazione nel nord Africa". Secondo un'indagine Confapi, l'85% delle Pmi che aveva rapporti con la Libia ha dovuto interromperli, e il costo carburanti e l'immigrazione preoccupano le imprese italiane.

Autore: Irene Canziani

"L'export si conferma ancora una volta il motore della ripresa, come attestano i dati Istat. Tuttavia i saldi positivi rischiano di essere in parte minacciati dalla situazione tumultuosa del nord Africa, libica in primis". Questa la posizione di Confapi sulla situazione delle imprese italiane, espressa dal presidente Paolo Galassi a commento degli ultimi dati statistici sul commercio.
"Purtroppo, stiamo già facendo i conti con l'Effetto Libia" prosegue Galassi.
Da un'indagine Confapi emerge infatti che circa l'8% delle Pmi associate aveva rapporti commerciali con la Libia prima della crisi. Rapporti che sono stati bruscamente interrotti per l'85% di queste aziende, con pesanti ripercussioni sulla loro stabilità.
"Urgono perciò - afferma il presidente di Confapi - misure eccezionali per tutelare queste imprese". 
Danni all'attività, diretti o indiretti, sono stati denunciati in generale da una Pmi su quattro. In particolare, gli aumenti sui costi dei carburanti stanno pesando considerevolmente sul bilancio aziendale per almeno 6 imprese su 10.
Egitto, Tunisia, Algeria e Marocco: sono questi, nell'ordine di importanza, gli altri paesi nordafricani con cui le piccole e medie imprese hanno relazioni d'affari.
La ricerca Confapi evidenzia anche i timori del mondo produttivo nei confronti del fenomeno d'immigrazione selvaggia che si sta verificando sulle nostre coste: 7 Pmi su 10 temono infatti ripercussioni negative sul nostro sistema economico e l'86% reclama maggiore sostegno da parte degli altri paesi europei.
Pubblicato il: 25/05/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni