Logo ImpresaCity.it

Google emette le sue prime Obbligazioni

Google ha emesso i primi bond della sua storia. L'obbligazione, da 3 miliardi di dollari, ha lo scopo di incrementare la liquidità dell'azienda, sfruttando i bassi tassi di interesse che il mercato offre in questo momento.

Autore: Redazione ImpresaCity

Nelle ultime ore Google ha emesso il suo primo bond. Molto probabilmente questa operazione è stata lanciata per sfruttare al meglio il basso tasso di interesse che offre il mercato in questo momento.
Secondo quanto ha rivelato il Wall Street Journal, il bond di Google sarà costituito da obbligazioni per 3 miliardi di dollari. I titoli avranno decorrenza a tre, cinque e dieci anni. L'acquisto sarà possibile attraverso tre grosse banche statunitensi, Citigroup, JPMorgan Chase e Goldman Sachs, ognuna delle quali disporrà di obbligazioni da un miliardo di dollari.
Secondo alcune voci che circolano in ambito finanziario, Google avrebbe dato il via a questa operazione cercando di massimizzare al meglio i bassi interessi che il mercato offre in questo momento. In questo modo il colosso di internet acquisterebbe una maggiore liquidità. Il tutto forse per dare il via aqualche importante acquisizione.
Pubblicato il: 18/05/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione