Logo ImpresaCity.it

Eni, risultati in crescita nel primo trimestre

Nel primo trimestre 2011 Eni registra risultati in crescita: utile operativo adjusted di 5,13 miliardi di euro e utile netto adjusted di 2,22 miliardi di euro. Outlook 2011 ancora incerto per via della crisi libica.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il consiglio di amministrazione di Eni ha rilasciato i risultati consolidati del primo trimestre del 2011. 
L'utile operativo adjusted del primo trimestre 2011 è stato di 5,13 miliardi di euro, con un aumento del 18,4% rispetto al primo trimestre 2010 per effetto della crescita del settore Exploration & Production (+32,1%) trainata dal prezzo del petrolio.
Il settore Ingegneria & Costruzioni ha ottenuto una robusta performance; il settore Petrolchimica ha quasi annullato le perdite operative. Questi effetti positivi, comunica la società, sono stati parzialmente attenuati dalla flessione registrata dai settori Refining & Marketing a causa dell'elevato costo della carica petrolifera non trasferito nei prezzi dei prodotti, e Gas & Power penalizzato dalla flessione dei margini di commercializzazione del gas.
L'utile netto adjusted di 2,22 miliardi di euro è aumentato del 21,6% per effetto del miglioramento della performance operativa e della diminuzione del tax rate adjusted (dal 53% al 50,5%).
Sebbene in un quadro di progressivo rafforzamento dell'attività economica globale, scrive la società, "l'outlook 2011 si presenta ancora caratterizzato da incertezza e volatilità anche per effetto della crisi libica ancora in corso".
Il commento dell'amministratore delegato Paolo Scaroni: "nel primo trimestre, segnato dagli eventi libici, Eni ha conseguito risultati eccellenti sostenuti dallo scenario petrolifero. Nonostante le incertezze sui tempi di ripresa delle nostre attività in Libia, le prospettive di redditività e di crescita di Eni rimangono positive grazie alla solidità patrimoniale, alla qualità del portafoglio di asset e dei progetti di sviluppo."
Pubblicato il: 27/04/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni