Logo ImpresaCity.it

Sony Ericsson, nel primo trimestre utili in calo del 48 percento

Nel primo trimestre l'utile netto di Sony Ericsson si è attestato a 11 milioni di euro, in calo del 48% rispetto ai 21 milioni dello stesso periodo del 2010. Ingenti i danni causati dal terremoto in Giappone.

Autore: Redazione ImpresaCity

Sony Ericsson ha reso noti i risultati finanziari relativi al primo trimestre 2011. Le notizie, per la joint venture nata da Sony ed Ericsson, non sono buone: l'utile netto si è attestato a 11 milioni di euro, in calo del 48% rispetto ai 21 milioni dello stesso periodo del 2010.
Le vendite si sono attestate a quota 1,145 miliardi di euro rispetto agli 1,405 miliardi di un anno fa. Anche il numero di pezzi consegnati subisce un decremento del 23% a 8,1 milioni di unità. Tra questi, gli smartphone costituiscono il 60% del mercato. 
L'azienda ha inoltre maturato un debito di 353 milioni di euro
La joint venture, inoltre, comunica ingenti danni subiti a causa del terremoto in Giappone, che con tutta probabilità costringeranno la dirigenza a nuovi investimenti.
Pubblicato il: 21/04/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni