Logo ImpresaCity.it

CA Technologies, i guasti IT causano perdita di produttività pari al 25%

Secondo uno studio di CA Technologies, le avarie dei sistemi IT farebbero perdere in media 225 ore-uomo all'anno alle aziende italiane.

Autore: Redazione ImpresaCity

CA Technologies ha reso noti i risultati di una nuova ricerca secondo la quale le aziende italiane perderebbero ogni anno complessivamente a più di 4 milioni di ore-uomo per la mancata produttività dei dipendenti in seguito all'interruzione dei servizi IT.
I risultati relativi alla Fase 2 dello studio "Avoidable Cost of Downtime", commissionato da CA Technologies e condotto su 1.808 aziende in 11 Paesi europei, hanno rivelato che l'impresa italiana media perde ogni anno 223 ore-uomo a causa dei cosiddetti downtime ("fuori servizio" dell'IT aziendale).
Fra tutti i Paesi europei analizzati, le società che hanno registrato il maggiore impatto negativo derivante dalla mancata produttività dei dipendenti sono state quelle francesi con 1.082 ore all'anno, mentre l'Italia si è posizionata all'ultimo posto.
Secondo le aziende coinvolte nella ricerca, i dipendenti che svolgono un'attività soggetta ai downtime informatici riuscirebbero a lavorare soltanto al 78% della loro normale produttività. Anche dopo il ripristino dei sistemi, in attesa del recupero dei dati, i dipendenti non sarebbero in grado di ai loro ritmi normali, perciò i livelli di produttività si fermerebbero all'84%.
Il dato è preoccupante perché mostra che il tempo necessario per recuperare i dati persi può essere quasi equivalente alla durata del fermo stesso.
Le somme sono presto fatte se si calcola che ogni guasto interessa mediamente 54 dipendenti per azienda e che ogni azienda registra in media 11 ore di downtime & recovery all'anno.
Dall'analisi emerge inoltre che i reparti maggiormente colpiti dal downtime sono Sales (47%), Operations (42%) e Finance (38%).
CA Technologies ritiene che gran parte di questa perdita di produttività possa essere evitata con un rafforzamento delle strategie di data protection incentrate sulla velocità di recupero dei dati.
Pubblicato il: 04/04/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni