Logo ImpresaCity.it

La benzina continua la corsa, tutti i marchi sopra 1,5 euro/litro

Secondo Quotidiano Energia e Staffetta Quotidiana, la benzina verde ha ormai raggiunto la soglia di 1,50 euro al litro per tutti i marchi. In salita anche il prezzo del diesel, che sfiora 1,40 euro al litro.

Autore: Redazione ImpresaCity

La corsa al rialzo della benzina non accenna a rallentare. Secondo le rilevazioni di Quotidiano Energia e Staffetta Quotidiana, i rialzi sono ormai generalizzati, e portano il prezzo della verde oltre la soglia di 1,50 euro al litro per tutti i marchi.
Negli ultimi giorni, Esso e Q8 hanno aumentato il prezzo della benzina di 1 centesimo, Tamoil e TotalErg di 0,5 centesimi, mentre gli altri marchi sono rimasti fermi.
Ma anche il gasolio non sta fermo: Esso, Q8, Tamoil e TotalErg hanno aumentato il prezzo del diesel di 1 centesimo. Il diesel sfiora quindi quota 1,40 euro al litro.
"Sulla rete si riversano oggi – commenta Staffetta Quotidiana – con la consueta latenza, i rialzi registrati lunedì sul mercato del Mediterraneo".
La situazione resta quindi critica per i consumatori, anche se, dopo l'impennata di lunedì, ieri i prezzi internazionali dei prodotti raffinati sono tornati a scendere, su pur di poco, spinti anche dal rafforzamento della moneta unica.
Pubblicato il: 16/02/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione