Logo ImpresaCity.it

Blocco delle auto a Milano, potenziati i servizi ATM

In previsione del blocco del traffico privato di oggi, domenica 30 gennaio, dalle ore 8 e fino alle 18, il servizio ATM verrà ulteriormente potenziato: 140 mezzi e 50% corse in più. Inoltre, saranno disponibili, gratuitamente, le bici di BikeMi, parcheggi di corrispondenza per arrivare in città e tutor in metrò e car e bike sharing per un trasporto pubblico alternativo.

Autore: Redazione ImpresaCity

Per agevolare gli spostamenti in conseguenza del blocco della circolazione del traffico privato, stabilito per oggi, domenica 30 gennaio, nella fascia oraria compresa tra le 8 e le 18, ATM ha predisposto un potenziamento straordinario di tutto il servizio: dalla rete del trasporto pubblico a quella di vendita, dall'assistenza in metrò fino ai servizi di trasporto pubblico alternativi, quelli di condivisione dell'automobile e della bicicletta.
Metropolitana: Il servizio sulle tre linee della metropolitana milanese verrà potenziato con l'inserimento in linea di 21 treni straordinari che consentiranno di effettuare 300 corse in più. In particolare, sulla linea M1, la più utilizzata per raggiungere lo stadio e la stazione di Rho-Fiera, verranno aumentate le corse fino al 50 per cento nell'ora di punta pomeridiana rispetto alla consueta programmazione domenicale.    
Mezzi di Superficie: Saranno 120 i mezzi aggiuntivi in circolazione sulle principali linee di bus, tram e filobus per offrire ai passeggeri oltre 1500 corse in più. Queste le principali linee interessate: tram  2 – 3 – 4 – 7 – 9  – 12 – 14 – 16 – 19 – 24 – 27; filobus 90 – 91; bus 34 – 42 – 49 – 50 – 53 – 54 – 56 – 57 – 58 – 60 – 61 – 63 – 64 – 66 – 72 – 74 – 78 – 82.   *Parcheggi.*Da ricordare la possibilità di utilizzare i parcheggi di corrispondenza con la rete Atm che consentono di arrivare da fuori Milano e procedere con i mezzi pubblici. Questi i parcheggi: Cascina Gobba M2, Forlanini, San Donato M3, Bisceglie M1, Lampugnano M1, Molino Dorino e San Leonardo M1, Famagosta M2.  
Acquisto Biglietti: La rete di distribuzione è stata potenziata per garantire la diffusione dei biglietti. Tutor Atm saranno presenti nelle principali stazioni del metrò per rendere disponibili in maniera immediata i titoli di viaggio. Per facilitare l'acquisto dei biglietti, rimarranno aperte eccezionalmente  numerose rivendite situate ai mezzanini delle tre linee metropolitane. Attive sia nella rete metropolitana che nei parcheggi le emettitrici automatiche.
BikeMi: sono disponibili gratuitamente le bici di BikeMi. Una volta effettuato l'abbonamento giornaliero al prezzo di 2,50 € - attivabile in maniera immediata tramite il numero verde 800.80.81.81, il sito di BikeMi o via wap direttamente dal cellulare - il sistema provvederà a stornare l'importo in modo da offrire il servizio gratis. L'operazione di abbonamento è necessaria per ricevere i codici giornalieri per il prelievo delle biciclette. Potenziate, inoltre, tutte le attività di gestione del servizio per assicurare la continua ridistribuzione delle circa 1500 biciclette nelle oltre 100 stazioni.
GuidaMi: Le auto di GuidaMi sono a tutti gli effetti dei mezzi di trasporto pubblico e possono quindi circolare nella giornata di domenica. Il servizio è estremamente conveniente: l'abbonamento annuale costa 120 €, il "test drive" per 3 mesi costa 50 € (tariffe orarie e chilometriche escluse). Tutte le informazioni sul sito.
Collegamenti con lo stadio; Domenica, alle 15, a San Siro si giocherà Inter - Palermo. ATM, come di consueto, ha previsto un servizio ad hoc per agevolare gli spostamenti dei tifosi diretti allo stadio. In metropolitana, oltre ai treni straordinari in servizio sulla linea M1, sarà incrementato il personale di stazione per assistere passeggeri. In superficie, dalle 11,30 alle 18,10, tram aggiuntivi saranno in servizio sulla linea 16 che, per i lavori della nuova linea metropolitana, effettua servizio con bus tra piazza Axum e piazzale Segesta.
Dal termine della partita per due ore circa, il servizio sostitutivo limita a piazza Monte Falterona. Il collegamento bus sarà potenziato con 9 navette a disposizione dei tifosi dalle 11,30 alle 19. Ulteriori 6 navette serviranno la tratta piazza Axum-piazza De Angeli, dalle 15,30 alle 18,30.
"Rinforzi" anche per la linea 90/91: 3 bus resteranno a disposizione dei tifosi, dalle 12,15 alle 18,30 circa, per la tratta compresa tra la fermata M1 di piazzale Lotto e la stazione Centrale. Inoltre, dalle 12 alle 18,30 circa, 6 bus navetta faranno la spola tra Lotto e Lampugnano e San Siro. I bus della linea 78, per i cantieri della M5, modificano il percorso solo in direzione Lorenteggio tra via Monte Bianco e piazzale Lotto.
In occasione dell'incontro a San Siro, dal termine della partita per 60 minuti, le vetture effettuano un'ulteriore modifica: da via Diomede, percorrono via Sant'Elia, via Natta, via Montale, via Patroclo, per poi riprendere il percorso regolare. La linea 423, per i cantieri M5, modifica il percorso in entrambe le direzioni. In occasione delle partite a San Siro, a partire da due ore prima fino a un'ora dopo, la linea, in entrambe le direzioni, transita in via Novara, piazza Melozzo da Forlì,  via Morgantini, piazzale Selinunte, via Maratta, piazza Monte Falterona, via Albertinelli, piazzale Segesta, via Monreale, piazzale Zavattari, via Tempesta, via Silva, via Monte Bianco (capolinea).  
Informazioni: Ricordiamo che, come tutte le domeniche, è possibile richiedere informazioni sul servizio tramite il  numero verde 800.81.81.81, attivo tutti i giorni dalle 7, 30 alle 19,30.
Pubblicato il: 30/01/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni