Logo ImpresaCity.it

Symantec, ecco la nuova strategia per le appliance

Il nuovo modello di delivery per le aziende offre la possibilità di scegliere come implementare soluzioni per la protezione dei dati, la gestione dello storage e la sicurezza.

Autore: Redazione ImpresaCity

Symantec ha presentato la nuova strategia dedicata alle appliance che prevede un modello di delivery intuitivo e flessibile per le proprie soluzioni di protezione dei dati, gestione dello storage e sicurezza.
Il nuovo approccio permette alle aziende di scegliere fra appliance, software o soluzioni cloud sulla base di ciò che meglio risponde alle loro esigenze IT e al loro ambiente.
L'ultima release dell'appliance per la deduplica NetBackup 5020 e le nuove versioni della serie NetBackup 5200 e FileStore N8300 permettono a Symantec di implementare nel concreto la propria strategia tesa a:
- Offrire una possibilità di scelta: Symantec offre ai clienti la possibilità di scegliere le modalità di acquisto e di utilizzo del software grazie a un nuovo form-factor delle appliance.
- Soddisfare le richieste dei clienti: Symantec si dedica alla ricerca di nuove opportunità per estendere l'offerta del proprio software ai clienti tramite dispositivi hardware preconfigurati, in risposta alla crescente richiesta di soluzioni basate su appliance.
- Abbattere il costo totale di proprietà: Il software preinstallato sulle appliance, il modello di licenza legato alla quantità di dati su disco (TB front end) per la deduplica e un unico punto di contatto per il supporto tecnico - software e hardware – permettono ai clienti di ridurre i costi totali.
- Ridurre le complessità: A fronte di un'incessante crescita dei volumi di dati che mette a dura prova i professionisti dello storage e del backup, la semplicità è divenuto un elemento critico per l'infrastruttura IT. Le appliance permettono di implementare velocemente la tecnologia Symantec al fine di minimizzare l'impatto prodotto dall'esplosione dei volumi di informazioni, seguendo il modello di implementazione più rapido possibile.
Secondo IDC, il mercato delle appliance è destinato a superare la soglia del miliardo di dollari entro il 2011, arrivando a toccare i 3,7 miliardi di dollari entro il 2014.
Pubblicato il: 18/01/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Stampanti e gestione documentale

speciali

Quale futuro per le applicazioni d’impresa?