Logo ImpresaCity.it

Tremonti e Juncker, emissione eurobond contro la crisi

Giulio Tremonti e Jean-Claude Juncker hanno lanciato la proposta di emettere bond europei e di creare un'Agenzia Europea per la gestione del debito (Eda).

Autore: Redazione ImpresaCity

Emettere bond europei come strumenti contro la crisi: questa la proposta avanzata negli scorsi giorni da Giulio Tremonti, ministro italiano dell'economia, e Jean-Claude Juncker, presidente dell'Eurogruppo.
L'iniziativa è stata lanciata congiuntamente dalle pagine del Financial Times.
"L'Europa – hanno affermato - deve formulare una risposta forte e sistemica alla crisi, per mandare un chiaro messaggio ai mercati globali e ai cittadini europei del nostro impegno politico per l'unione economica e monetaria e per l'irreversibilità dell'euro".
Per l'emissione degli eurobond, nelle intenzioni di Tremonti e Juncker ci sarebbe anche la creazione di un'Agenzia Europea per la gestione del debito (Eda), che succeda all'attuale Fondo di salvataggio (EFSF).
"L'Eda – si legge -dovrebbe finanziare fino al 50% delle emissioni degli Stati membri Ue, per creare un mercato spesso e liquido". Inoltre, l'agenzia "dovrebbe offrire il cambio tra gli e-bond e i bond nazionali esistenti".
Pubblicato il: 06/12/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni