Logo ImpresaCity.it

Telecom Italia favorisce la formazione dei propri dipendenti

Telecom Italia dà il via al primo progetto aziendale per favorire la formazione extra-professionale dei dipendenti. L'iniziativa metterà a disposizione per l'anno accademico 2010/2011 600 iscrizioni a corsi di laurea e 3.000 iscrizioni per singole materie universitarie.

Autore: Redazione ImpresaCity

Partirà dal prossimo 15 dicembre il progetto con cui Telecom Italia intende favorire lo sviluppo del patrimonio di conoscenze e competenze extra-professionali dei propri lavoratori
In linea con la volontà di proseguire in un percorso di dialogo sociale e con l'obiettivo di contribuire attivamente alla crescita e alla realizzazione personale dei dipendenti anche al di fuori del contesto lavorativo, Telecom Italia metterà a disposizione, per l'anno accademico 2010/2011, 600 iscrizioni a corsi di laurea e 3.000 iscrizioni a singole materie universitarie presso l'Università Telematica Internazionale Uninettuno.
I dipendenti di Telecom Italia potranno scegliere il corso di studio più congeniale alle proprie inclinazioni tra le Facoltà di Economia e Gestione delle Imprese, Giurisprudenza, Ingegneria (Informatica e Gestionale), Psicologia, Comunicazione Media e Pubblicità, e Lettere. I costi di iscrizione e frequenza dei corsi, nei tempi previsti dall'Ordine degli Studi della Facoltà prescelta, saranno a esclusivo carico di Telecom Italia.
Il progetto è stato condiviso con le principali Organizzazioni Sindacali di settore SLC-CGIL, FISTel-CISL e UILCOM-UIL - che insieme a Telecom Italia ne promuoveranno lo sviluppo e la diffusione.
Pubblicato il: 09/12/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni