Fmi, Italia in recessione nel 2012 e 2013

Fmi, Italia in recessione nel 2012 e 2013

Il Fondo Monetario Internazionale taglia le proprie stime sull'economia globale e su quella italiana: per il nostro paese si prevede un calo del Pil pari al 2,2% quest'anno e allo 0,6% il prossimo.

di: Redazione ImpresaCity del 20/01/2012 14:25

 
Malgrado le nuove iniziative come il pacchetto liberalizzazione messo a punto dal Governo Monti per dare slancio alla ripresa economica, si prevedono due anni estremamente duri per l'economia italiana.
Infatti, il Fondo Monetario Internazionale ha messo nero su biano che il nostro paese sarà ufficialmente in recessione sia nel 2012 che 2013.
L'organismo finanziario ha appena rilasciato aggiornamenti al proprio World Economic Outlook, aggiornamenti che tagliano le stime di molti paesi mondiali e in particolare mettono in luce molto pessimismo per quanto riguarda la zona euro.
Per quanto riguarda l'Italia, il prodotto interno lordo vedrà un calo del 2,2% quest'anno e dello 0,6% il prossimo: ciò significa che il Fmi ha proceduto ad un taglio rispettivamente di 2,5 e 1,1 punti percentuali rispetto alle ultime stime rilasciate nel mese di settembre.
La crescita a livello globale sarà solo del 3,3% nel 2012 e del 4% nel 2013. Una ripresa mondiale che, afferma l'istituto, "è minacciata dalle crescenti tensioni nell'area dell'euro'', dove agiscono attualmente diversi fattori come il rialzo dei rendimenti dei titoli di stato, la diminuzione del credito bancario all'economia reale e le nuove misure di consolidamento fiscale.
Per la zona della moneta unica le previsioni parlano di un calo del Pil pari allo 0,5% quest'anno e una lieve ripresa (+0,8%) l'anno prossimo.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Un approccio best-in-class per l’outsourcing IT

    Quale il possibile approccio all'outsourcing rispetto alle attuali modalità con cui i clienti definiscono i nuovi investimenti?

  • Comprendere gli attacchi Scada

    L’attacco portato dal virus Stuxnet contro l’Iran nel 2010 ha alzato la consapevolezza sulle vulnerabilità dei sistemi industriali. Qual è il potenziale impatto di questi attacchi?

  • Vecchio malware, nuovi trucchi

    C’è stata un’esplosione di malware nel corso degli ultimi due anni. Quanto è seria la minaccia e come dovrebbe essere contrastata?

  • Outsourcing e Innovazione

    Nell'era digitale, i modelli tradizionali di Outsourcing dell'IT non funzionano più efficacemente ed è giunto il momento di rivederli

  • Aruba, i vantaggi dell'SMS marketing

    SMS marketing come creare un rapporto di interazione e/o fidelizzazione con il proprio cliente

...continua