Logo ImpresaCity.it

RayTalk spinge il business con le nuove soluzioni Wireless

RayTalk ha presentato a SMAU 2010 le più robuste e affidabili soluzioni Wireless per applicazioni Outdoor ed Industriali. "I prodotti RayTalk sono da sempre noti per la loro estrema robustezza perché in grado di garantire massima affidabilità in condizioni e ambienti ostili", dichiara Gianluigi Savioli, Founder & CEO del gruppo RayTalk Industries.

Autore: Redazione ImpresaCity

Le nuove soluzioni Wireless di RayTalk sono state sotto i riflettori dell'ultima edizione di Smau appena chiusa.Fra le proposte sempre più avanzate e innovative presentate nel corso dell'evento ci sono le soluzioni Outdoor e Indoor in tecnologia MiMo Multiple Input Multiple Output basate su standard IEEE 802.11n.I sistemi Punto-Punto MiMo da Outdoor con antenne a doppia polarizzazione permettono comunicazioni ad altissime performance con Data Rate fino a 300Mbps.
Con la tecnologia MiMo il flusso dati è diviso tra due antenne in doppia polarizzazione e inviato tramite più segnali radio; il ricevitore rileva e analizza i flussi ricevuti separatamente e li aggrega a livello radio nel flusso originario.
La proposta RayTak MiMo N Outdoor si articola nei prodotti RT-LinkMiMoS con antenna a doppia polarizzazione integrata a 5GHz e RT-LinkMiMo con housing metallico e antenna a 5GHz a doppia polarizzazione esterna.
raytalk-spinge-il-business-con-le-nuove-soluzioni--2.jpg
La nuova gamma RayTak MiMo N Indoor si compone di apparati innovativi basati sullo standard mondiale IEEE 802.11n e sulla tecnica di trasmissione Multiple Input Multiple Output in grado di potenziare notevolmente il protocollo di comunicazione tra i dispositivi WLAN sino a 300Mbps.
Il nuovo RA-M100 si distingue per il design estremamente elegante e compatto che lo rende ideale per l'utilizzo in situazioni in cui l'impatto estetico debba essere valorizzato come uffici o alberghi. Il RA-M100Plus integra una Porta USB per chiavetta 3G di connettività HDSPA o dispositivo di archiviazione di massa esterno per realizzare un server FTP.
raytalk-spinge-il-business-con-le-nuove-soluzioni--4.jpg
Il RA-M200 sfrutta al meglio il protocollo 802.11n in modalità 2Tx2R (2 flussi in trasmissione e 2 flussi in ricezione) e permette di raggiungere i 300Mbps di velocità dati aumentando il numero di informazioni trasmesse per unità di tempo. Le soluzioni Access Point sono completate da una gamma completa di dongle USB 11n 1Tx1R, 1Tx2R con antenna integrata o removibile.
raytalk-spinge-il-business-con-le-nuove-soluzioni--1.jpg
In ambito di soluzioni Hot Spot, dove il produttore vanta la leadership nazionale, proprio a SMAU vengono presentate le nuove soluzioni Net)))PASS (Network Public Automatic Subscription System) per la gestione Automatica dell'accesso in Aree Pubbliche. Grazie al Net)))PASS è possibile consentire l'accesso rapido e automatico anche con autenticazione mediante SMS, in tutte le Hot Zone gestite dall'operatore, dall'Hotel, dal WISP con reti a copertura Rurale o Cittadina.
I Maxi Hot Spot sviluppati per reti Industriali godono invece di nuove innovative piattaforme di gestionecentralizzata, attraverso reti il cui Management è gestito centralmente dalla piattaforma RayTalkWLAN Controller.
Le Maxi Hot Zone per copertura continuativa all'interno delle Digital Cities possono anch'esse beneficiare di piattaforme di controllo centralizzato gestite totalmente dal RayTalk M-Suite per il Network and Billing Management dopo essere state progettate, misuratee certificate dagli Ingegneri e Sviluppatori RayTalk in termini di mappatura delle coperture, misurazione e certificazione delle performance di capacità di collegamento delle aree raggiunte dal network.
raytalk-spinge-il-business-con-le-nuove-soluzioni--3.jpg
La gamma Indoor continua a crescere nella proposta professionale ad alte performance radiocome il RA-630 dotato di doppio connettore che realizza il diversity di antenna e dal RA-635S che sicaratterizza per il suo design elegante e originale di aspetto simile ad un rilevatore di fumo.
L'alta sensibilità di tali soluzioni (fino a -97dBm) permette di migliorare la ricezione del segnale provenientedal client, solitamente dotato di un modulo radio meno potente, e quindi di estendere l'areadi copertura del servizio wireless.
La partecipazione di RayTalk ai progetti per l'innovazione e il Made in Italy destinati al bando Industria 2015, portano l'azienda Pioniera Italiana del Wireless, verso nuove frontiere, spingendosi verso avanzati e precisi criteri e sistemi per la georeferenziazione su reti wireless con prossimità di pochi metri, fino ai network di convergenza dalle reti rurali alle digital cities, rappresentati dalle principali arterie di comunicazione stradale.
Questo è il confine che RayTalk si prefigge di affrontare nel prossimo futuro, con la ricerca e l'implementazione di test bed legati al Car-to-Car e al Car-to-Infrastructure, per garantire connettività in movimento sulle strade coperteda reti IEEE802.11p prossimo traguardo di un wireless sempre più diffuso e capace di connetterealla rete chiunque, ovunque e in movimento.
RayTalk condivide il know how e l'esperienza specifica nel settore wireless, con tutti gli operatori di settore, installatori, system integrator, rivenditori, all'interno della Wireless High-School con un Academy interna dedicata alla formazione con programmi teorico-pratici, con percorsi di Certificazione attuabili anche presso il distributore autorizzato, portando poi i partecipanti fino alla Certificazionedi Partner Ufficiale conseguibile direttamente in Academy RayTalk.
raytalk-spinge-il-business-con-le-nuove-soluzioni--5.jpg
L'azienda inoltre è in grado di assistere i prodotti ed i suoi utilizzatori direttamente, garantendo così tempi rapidi di risposta, una consulenza telefonica altamente qualificata e ovviamente, assistenza tecnica per la riparazione dei prodotti senzacosti aggiuntivi, secondo i termini previsti dalla Garanzia di 2 anni. Per Raytalk i servizi di assistenza tecnica, aggiornamento firmware e di aiuto alla configurazione dei prodotti non sono mai stati dei codici a listino, ma piuttosto dei servizi forniti gratuitamente.
Invece per chi desiderasse accedere ad un servizio di assistenza ancora più approfondito sulle soluzioni RayTalk come la configurazione da remoto e il calcolo di valutazione di tratta su linkoutdoor (con specifici software) è a disposizione un listino servizi altamente competitivo. Fra i servizi tecnici e di progettazione disponibili, oggi RayTalk è in grado non solo di fornire ma d idimensionare sistemi per alimentazione a pannelli fotovoltaici, con batterie e regolatori digitali, relay GSM per controllo e gestione o segnalazioni Alert, oltre ad accessori come filtri radio passabanda Hiperlan e protezioni antistatiche RF ed Ethernet per la schermatura elettromagnetica delle installazioni outdoor più esposte.
Gli sviluppatori della società e gli Italian R&D sono pronti ad accogliere le richieste di personalizzazione del prodotto sia a livello firmware che hardware, grazie alle assembly line flessibili ed ingrado di realizzare dispositivi secondo i requisiti hardware, di robustezza meccanica e funzionalità richieste per il singolo progetto.
Le tecnologie RayTalk, trovano collocazione nei mercati più importanti quali industria, municipalità, hotels, operatori WISP, ecc. e sono inserite dal CNIPA (Centro Nazionale di Informatica per la Pubblica Amministrazione) ora DIGIT PA, nelle linee guida per l'adozione del wireless nella pubblica amministrazione.
Pubblicato il: 27/10/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione