Logo ImpresaCity.it

Mercato chip, crescono le consegne ma l'outlook resta cauto

Nel secondo trimestre, crescono le consegne globali di microprocessori per Pc: buoni in particolare i risultati dei chip mobile e server.

Autore: Redazione ImpresaCity

Le consegne globali di microprocessori per Pc hanno visto una grande crescita nel secondo trimestre dell'anno, ma le stime per il terzo trimestre rimangono caute. Lo rivela un recente rapporto di Idc.
Le spedizioni di chip per Pc sono aumentate nel periodo del 3,6% rispetto al primo trimestre, le relative entratedel 6,2%. Secondo quanto riporta la società di ricerche, si tratta di risultati ottimi per un secondo trimestre. 
All'interno del mercato, Intel si riconferma dominatore incontrastato con l'80,7% di share. A seguire, a grande distanza, Amd con il 19% e Via Technologies con lo 0,3%.
"Tale crescita nelle consegne – commenta Shane Rau, direttore di ricerca di Idc – se considerata da sola, ci fa pensare ad un primo semestre forte per il mercato. Tuttavia, il contemporaneo aumento delle entrate dimostra anche un incremento nei prezzi medi di vendita".
I produttori di computer nel secondo trimestre hanno comprato generalmente processori più costosi, in particolareprocessori mobile – le cui consegne sono aumentate del 6,5% rispetto ai tre mesi precedenti -  e processori server – per i quali l'incremento è stato del 6,1%. Le consegne di processori desktop, invece, sono diminuite dello 0,1%.
Come già riportato, le previsioni per il terzo trimestre sono caute: la domanda di chip dovrebbe mantenersi bassa specialmente nel mese di agosto.
Pubblicato il: 19/08/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni