Asta frequenze 4G, le offerte sfiorano i 3 miliardi

Asta frequenze 4G, le offerte sfiorano i 3 miliardi

Nella quarta giornata di rilanci nell'asta per l'assegnazione delle frequenze 4G, le offerte sono salite a 2,93 miliardi di euro.

di: Redazione ImpresaCity del 07/09/2011 16:45

 
Si è conclusa la quarta giornata di asta per l'assegnazione delle frequenze in banda 800, 1800, 2000 e 2600. Nel corso di 13 diverse tornate, sono stati effettuati 16 rilanci sia per acquisire blocchi di frequenze in banda 800 sia in quella 2600, portando un incremento totale di 630.492.329 euro rispetto alle offerte iniziali, ovvero circa 407 milioni di euro in più rispetto a venerdì.
L'importo totale di incasso sale, al momento, a 2.933.599.493,60 euro.
A prendere parte ai rilanci, ancora una volta, sono state tutte le società partecipanti: Vodafone, H3G, Telecom e Wind.
In particolare per la banda 800 MHz sono stati offerti complessivamente oltre 2 miliardi di euro interessando tutti i 6 lotti disponibili, compreso dunque il lotto specifico.
La gara riprende oggi a partire dalle ore 10.30 presso gli uffici del Dipartimento per le comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Come superare il gap tecnologico

    La necessità della trasformazione del data centre per soddisfare le future necessità del business. Il commento di Ian Dixon, VP di Colt Services

  • La risposta di ATM

    la Risposta di ATM in relazione all'articolo. "ATM, i pagamenti elettronici non funzionano", pubblicato il 2 settembre su Impresa City

  • ATM, i pagamenti elettronici non funzionano

    Il sistema di pagamento e servizi clienti dell'ATM è del tutto inadeguato a un evento come l'Expo

  • Analizzare la sicurezza per difendersi dagli attacchi

    Quasi tutte le reti aziendali sono colpite periodicamente da attacchi di malintenzionati che si muovono nell'ombra continuando a sviluppare un crescente arsenale di minacce.

  • Le ambizioni di Rhel 7

    Gianni Anguilletti, country manager di Red Hat Italia, commenta alcuni aspetti legati al rilascio del nuovo sistema operativo.

...continua