Asta frequenze 4G, le offerte sfiorano i 3 miliardi

Asta frequenze 4G, le offerte sfiorano i 3 miliardi

Nella quarta giornata di rilanci nell'asta per l'assegnazione delle frequenze 4G, le offerte sono salite a 2,93 miliardi di euro.

di: Redazione ImpresaCity del 07/09/2011 16:45

 
Si è conclusa la quarta giornata di asta per l'assegnazione delle frequenze in banda 800, 1800, 2000 e 2600. Nel corso di 13 diverse tornate, sono stati effettuati 16 rilanci sia per acquisire blocchi di frequenze in banda 800 sia in quella 2600, portando un incremento totale di 630.492.329 euro rispetto alle offerte iniziali, ovvero circa 407 milioni di euro in più rispetto a venerdì.
L'importo totale di incasso sale, al momento, a 2.933.599.493,60 euro.
A prendere parte ai rilanci, ancora una volta, sono state tutte le società partecipanti: Vodafone, H3G, Telecom e Wind.
In particolare per la banda 800 MHz sono stati offerti complessivamente oltre 2 miliardi di euro interessando tutti i 6 lotti disponibili, compreso dunque il lotto specifico.
La gara riprende oggi a partire dalle ore 10.30 presso gli uffici del Dipartimento per le comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

...continua
 
 
 

Vota