Logo ImpresaCity.it

Secondo trimestre Google, gli utili crescono però meno delle attese

Nel secondo trimestre 2010, Google ha registrato un aumento del 24% sia nei ricavi che nell'utile netto. Tuttavia, i risultati appaiono al di sotto delle attese degli analisti, soprattutto a causa delle spese sostenute.

Autore: Redazione ImpresaCity

Nella notte, a mercati Usa chiusi, Google ha annunciato i risultati relativi al secondo trimestre fiscale 2010. La società ha fatto registrare ricavi per 6,82 miliardi di dollari, in aumento del 24% rispetto ai 5,52 miliardi ottenuti nello stesso periodo dell'esercizio precedente.
L'utile netto è salito anch'esso del 24% a 1,84 miliardi di dollari, pari a 5,71 dollari per azione, rispetto agli 1,49 miliardi, o 4,66 dollari per azione, dello scorso anno.
Un risultato positivo, dunque, che però appare comunque inferiore rispetto alle attese degli analisti.
Sui conti della società pesano in particolare le spese, che nel secondo trimestre sono aumentate del 22%. Google sta infatti investendo molto soprattutto nel mobile advertising e nelle attività di social web, per competere con rivali agguerriti come Facebook.
Pubblicato il: 16/07/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni