Logo ImpresaCity.it

Il mercato europeo dei PC cresce trainato dai tablet

Nel secondo trimestre 2010, le vendite di Pc in Europa sono cresciute del 10%. Grande successo dei tablet, che fanno registrare +257%.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il mercato europeo dei Pc è in ripresa: nel secondo trimestre 2010, le vendite di computer nel vecchio continente sono cresciute del 10% rispetto allo stesso periodo del 2009. Lo si apprende da dati rilasciati da Context, società di ricerche in campo tecnologico.
La ripresa è evidente sia nel comparto consumer che in quello business. Il tasso di crescita è inferiore a quello registrato nel primo trimestre di quest'anno (+15,7%), ma comunque consistente.
Il dato è "incoraggiante rispetto alle previsioni per l'anno 2010" commenta Marie-Christine Pygott, Senior Pc Analyst di Context.
Le entrate totali del settore nel secondo trimestre sono cresciute dell'11,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso: questo incremento è dovuto in prevalenza all'aumento nel prezzo dei Pc, che sono passati da una media di 443,84 Euro dei primi tre mesi a 457,37 Euro nel periodo aprile-giugno.
Nel dettaglio, le vendite di Pc desktop sono cresciute del 9,1%, quelle dei notebook del 9,4%, mentre si è registrato un vero e proprio boom dei tablet, che soprattutto grazie al lancio di iPad di Apple hanno fatto registrare+257%.
E l'Italia? Il dato italiano è superiore rispetto alla media europea: nel nostro paese le vendite sono cresciute del15,6%.
Pubblicato il: 12/07/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni