Logo ImpresaCity.it

Indagine Sec, Dell ritarda la consegna dei dati finanziari

Dell ha comunicato alla Securities and Exchange Commission che ritarderà la consegna del modulo 10Q del trimestre fiscale conclusosi ad aprile, per gli sviluppi dell'indagine dell'autorità. Il vendor ha anche visto la voce dei propri guadagni per il trimestre di aprile, a causa di un passivo di 100 milioni di dollari per le "possibili implicazioni" della stessa indagine.

Autore: Redazione ImpresaCity

Dell ha comunicato alla Securities and Exchange Commission, l'organo di controllo della borsa americana, che ritarderà la consegna del modulo 10Q relativo al proprio trimestre fiscale terminato lo scorso 30 aprile. Il ritardo è dovuto ai "recenti sviluppi" nell'indagine pluriennale della Sec sui conti e le pratiche di reporting finanziario della società.
Inoltre, Dell ha informato l'autorità di controllo di Wall Street di aver rivisto la voce dei propri guadagni per il trimestre finanziario concluso a fine aprile, a causa di un passivo di 100 milioni di dollari per le "possibili implicazioni" della stessa indagine. Di conseguenza, il reddito operativo del trimestre si riduce a 519 milioni di dollari, il reddito netto viene anch'esso ridotto a 341 milioni, e l'Eps della società cala a 17 centesimi.
Nel mese di marzo, Dell aveva affermato di aspettarsi una sanzione dalla Sec.
Pubblicato il: 14/06/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione