Logo ImpresaCity.it

Google come Bing, ora offre sfondi personalizzabili

Google ha introdotto una nuova funzionalità, che già esiste per Bing di Microsoft. La novità permette di personalizzare la home page inserendo come sfondo un'immagine a scelta dell'utente. Presto anche in Italia.

Autore: Redazione ImpresaCity

La home page di Google è personalizzabile. O meglio, il suo sfondo lo è. La società di Mountain View ha deciso infatti di lanciare una nuova funzione che permette all'utente di inserire un'immagine di sfondo alla famosa pagina di ricerca. Lo si è appreso da un post sul blog ufficiale di BigG.
Le immagini potranno essere caricate da una cartella sul computer, da un album di Picasa, o da una selezione proposta da Google.

google-introduce-gli-sfondi-personalizzati-1.jpg

La funzionalità è al momento disponibile solo per un numero ristretto di utenti negli Stati Uniti, ma sarà presto estesa a livello globale.
L'attivazione sarà possibile grazie ad un link in basso a sinistra nella pagina, che permetterà inoltre di passare facilmente ogni volta che lo si desidera dall'immagine alla grafica originale e "pulita" di Google.

google-introduce-gli-sfondi-personalizzati-2.jpg
Pubblicato il: 06/06/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione