Logo ImpresaCity.it

Inflazione in frenata a maggio

Secondo dati Istat, l'inflazione a maggio è scesa all'1,4% annuo dal +1,5% registrato a aprile.

Autore: Redazione ImpresaCity

Nel mese di maggio, l'inflazione è aumentata dello 0,1% rispetto ad aprile e dell'1,4% rispetto a maggio 2009.
Si tratta, in sostanza, di un rallentamento: ad aprile, infatti, i prezzi al consumo avevano fatto registrare un aumento dello 0,4% mensile e dell'1,5% su base annua. A renderlo noto è l'Istat.
L'indice dei prezzi al consumo vede gli incrementi tendenziali più elevati nei capitoli Trasporti (+5,0%), Altri beni e servizi (+3,1%) e Istruzione (+2,5%).
Variazioni tendenziali negative si sono verificate nei capitoli Comunicazioni (-2,0%), Prodotti alimentari e bevande analcoliche (-0,4%) e Servizi sanitari e spese per la salute (-0,2%).
Per quanto riguarda l'Eurozona, invece, le previsioni sono leggermente in crescita: secondo stime di Eurostat, il tasso annuale è aumentato all'1,6% dall'1,5% del mese di aprile.
Pubblicato il: 01/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni