Logo ImpresaCity.it

Oggi in Italia è iPad Day

Ecco anche in Italia l'ultima creazione di Apple, il tablet iPad. Qui tutto quello che c'è da sapere sull'ultimo "oggetto del desiderio" ideato da Steve Jobs.

Autore: Andrea Sala

L'iPad esordisce oggi in Italia, con l'apertura ufficiale delle vendite negli Apple Store prescelti, negli Apple retail store e presso i rivenditori autorizzati Apple selezionati.
L'iPad, lo ricordiamo, è un dispositivo che consente di navigare sul web, leggere e inviare e-mail, visionare foto, guardare video, ascoltare musica, giocare ai videogame, leggere e-book e tantissimo altro ancora.
È dotato di display multi-touch ad alta risoluzione e grande reattività, caratteristica che consente agli utenti di interagire fisicamente con le applicazioni e i contenuti. Il tablet è spesso solamente 1,27 cm e pesa appena 680 grammi: più sottile e leggero di qualsiasi altro laptop o netbook. 
iPad include 12 innovative applicazioni progettate appositamente e supporterà pressoché tutte le oltre 140mila applicazioni disponibili sull'App Store
L'iPad in Italia è commercializzato ad un prezzo consigliato di 499 Euro per 16GB, 599 Euro per 32GB, 699 Euro per 64GB per i modelli Wi-Fi e 599 Euro per 16GB, 699 Euro per 32GB e 799 Euro per 64GB per i modelli Wi-Fi + 3G. 
L'applicazione iBooks per iPad, che include iBookstore di Apple, è già disponibile come download gratuito dall'App Store. Sull'Apple Store, poi, ci sono già gli accessori ufficiali Apple per iPad, per un elenco completo di prezzi seguite questo link.
Le tariffe degli operatori mobile che verranno applicate per navigare con iPad su rete 3G sono le seguenti:  


Per avere un servizio dati 3G sull'iPad con Wi-Fi + 3G serviranno una carta Micro SIM e un piano tariffario. Sono disponibili diversi piani tariffari, tra cui molti che non richiedono alcun contratto. Al momento dell'ordine dall'Apple Online Store, è possibile aggiungere una carta Micro SIM di uno dei due gestori sovracitati. Dopo aver installato la carta Micro SIM si potrà avviare il servizio 3G in qualsiasi momento.
Per quanto riguarda l'offerta di Tim, al momento ci sono solo indiscrezioni. Per navigare su internet con l'iPad, secondo alcune voci riportate da SosTariffe.it, sembra che Telecom Italia Mobile voglia offrire 1 Gb al mese al prezzo di 9 Euro o, in alternativa, 3 Gb al mese al costo di 19 Euro.
La comunicazione ufficiale, attesa da tempo, tarda ad arrivare. Appare impossibile, tuttavia, che uno dei primi operatori italiani rinunci a uno dei mercati più promettenti degli ultimi mesi. Senza contare che TIM non vuole certo scontentare Apple, anche dal lato iPhone.
Rispetto agli altri operatori, quindi, Tim giungerà in ritardo con la segnalazione delle tariffe prestabilite per il tablet di Apple. Nei giorni scorsi, nei siti specializzati, si era diffusa la voce che la causa di tale ritardo fosse un presunto dissapore fra la Società di Cupertino e l'operatore italiano. Si è ipotizzato che ad infastidire Apple potrebbe esser stato il lancio di Tim di un comunicato anticipato rispetto alla firma dell'accordo ufficiale: il comunicato conteneva infatti alcuni errori, tra cui uno sulla data di lancio dell'iPad, ed era difforme rispetto a quello degli altri operatori mobili.
Oggi è il giorno della verità per Apple: riuscirà il "magico" tablet a provocare le code fuori dai negozi come è successo in Usa? Vi terremo aggiornati.
Pubblicato il: 28/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione