Logo ImpresaCity.it

A Wall Street Apple meglio di Microsoft

Il valore economico di Apple ha superato nella giornata di ieri quello di Microsoft a Wall Street. "È la fine di un'era" è il commento del New York Times.

Autore: Irene Canziani

Nella giornata di ieri, Apple ha superato Microsoft come maggiore azienda tecnologica al mondo.
Il sorpasso è stato sancito dal valore di Borsa delle due società: nelle contrattazioni intraday la casa di Cupertino ha registrato una crescita dell'1,8% raggiungendo un valore di capitalizzazione di 227,1 miliardi di dollari a fronte dei 226,3 miliardi di dollari di Microsoft (che ha invece subito un calo dell'1%).ù
Si tratta di un momento storico per la società della Mela, che grazie ai propri prodotti  hi-tech (iPhoneiPod e il nuovo iPad in testa) ultimamente sta godendo di una crescita senza precedenti: il successo è ancora più eclatante se paragonato alla forte crisi vissuta all'inizio degli anni '90, quando la società era data per morta.
"La rapidità con cui il valore di Apple è salito mostra agli investitori anche un cambiamento culturale – è il commento del New York Times - i gusti dei consumatori hanno superato i bisogni di fare business come motore del settore tecnologico".
È ancora il quotidiano statunitense ad affermare: "Wall Street ha decretato la fine di un'era e l'inizio della successiva: i prodotti tecnologici più importanti oggi non stanno più sulla scrivania ma nelle nostre mani".
Pubblicato il: 27/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni