Logo ImpresaCity.it

Juniper , software e servizi per automatizzare le reti dei data center

La nuova offerta di Juniper Networks si basa su Junos Space, che velocizza le operazioni di provisioning, gestione e assistenza. Quattro le nuove applicazioni: Juniper Virtual Control, Juniper Ethernet Design, Juniper Security Design e Juniper Service Insight.

Autore: Redazione ImpresaCity

Juniper Networks ha presentato una nuova offerta di software e servizi finalizzata a migliorare le operazioni automatizzate di provisioning, gestione e supporto delle reti dei data center e delle aziende. Le nuove applicazioni si basano su Junos Space, la prima piattaforma aperta presentata da Juniper lo scorso ottobre che permette lo sviluppo e il deployment di applicazioni specializzate capaci di semplificare le operazioni di rete, automatizzare gli interventi di assistenza e velocizzare il delivery dei servizi. Insieme al sistema operativo Junos e al software client Junos Pulse, Junos Space fornisce anche una piattaforma software "cross-network" aperta che offre ai clienti la possibilità di programmare direttamente layer multipli della propria rete.
Le nuove applicazioni software introdotte da Juniper sono:
- Juniper Virtual Control - La prima applicazione aperta Web-based sviluppata per velocizzare i deployment di server virtuali, Virtual Control (disponibilità attesa per il terzo trimestre) consente agli amministratori di rete di gestire da un'unica interfaccia di orchestrazione non solo le reti fisiche, ma anche quelle virtuali. Questo permette di minimizzare gli errori, ridurre le complessità operative e tagliare i costi, rispettando allo stesso tempo la promessa del data center virtualizzato. Per l'implementazione di Virtual Control, Juniper si è basata su una nuova collaborazione con VMware per sfruttare le API aperte e creare un unico framework per la definizione e la gestione degli elementi di rete sia fisici che virtuali.
- Juniper Ethernet Design – Un'applicazione per la gestione Ethernet unificata che consente alle reti campus e di data center di adeguarsi alle necessità di applicazioni e utenti: un accorgimento che prevede l'automazione delle operazioni di configurazione, visualizzazione, monitoraggio, amministrazione e protezione di reti di switch e router su vasta scala. Ethernet Design (già disponibile) consente all'amministratore di implementare e gestire migliaia di dispositivi di rete come si trattasse di uno solo.
- Juniper Security Design - Una nuova applicazione software (la cui disponibilità è attesa per il secondo trimestre) che permette l'attivazione point-and-click di dispositivi e servizi di sicurezza (come firewall, NAT e VPN) con un minimo intervento umano, rispettando i più rigidi requisiti normativi. Le particolari tecniche di astrazione di policy offerte da Security Design fanno sì che gli amministratori di rete, non necessariamente esperti di sicurezza, possano gestire i set delle regole utente e implementare i servizi di sicurezza.  
- Juniper Service Insight – Una nuova applicazione software-and-service (la cui disponibilità è attesa per il terzo trimestre) che fornisce funzioni proattive di rilevamento, diagnosi e risoluzione delle problematiche legate alle prestazioni della rete. Questi servizi favoriscono la pianificazione e risoluzione rapida dei problemi, oltre a un abbattimento dei costi e dei tempi di intervento eliminando le lunghe operazioni manuali e riducendo i tempi di lavoro su ogni caso.    
Oltre a queste quattro nuove applicazioni, Junos Space viene fornito insieme ad altri tre prodotti Juniper: Network Activate, per creare e attivare rapidamente i servizi; Route Insight, che offre capacità di registrazione e riproduzione in stile DVR per pianificare, simulare e risolvere le problematiche delle reti MPLS; e Service Now, che velocizza la risoluzione di eventuali disservizi grazie all'intervento automatico di strumenti Juniper facendo risparmiare tempo sia ai clienti che ai tecnici dell'assistenza.
Pubblicato il: 28/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione