Logo ImpresaCity.it

Smau Bologna analizza le possibilità di business dei social media

Lo spazio dedicato al web 2.0 sbarca a Smau Bologna (BolognaFiere il 9 e 10 giugno): per le imprese e le PA del territorio incontri gratuiti focalizzati sul Web Marketing.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il fenomeno dei Social Media, fino ad oggi diffuso prevalentemente per utilizzo all'interno della sfera personale e privata - si è iscritti ai social network per chiacchierare con gli amici o cercare un nuovo flirt, condividere foto di viaggi ed emozioni personali – si appresta ora a far esplodere tutto il potenziale anche nell'ambito business.
L'esperienza degli Stati Uniti ci anticipa quali saranno le tendenze da qui a poco anche nel nostro Paese. Da una recente ricerca condotta fra i marketing manager americani sono emersi infatti dati interessanti riguardo alla percezione dei benefici apportati dai social media nella sfera professionale: al primo posto la visibilità per il proprio business (81%), seguono l'incremento del traffico e degli iscritti (61%), la creazione di nuove partnership (56%), l'aumento e il miglioramento del posizionamento sui motori di ricerca (52%), la creazione di risultati di qualità (48%) la riduzione delle spese di marketing (45%).    
Per questo Smau - appuntamento in programma il 9 e 10 giugno a BolognaFiere che porterà a casa dei manager e degli imprenditori del territorio e funzionari della Pubblica Amministrazione tutte le ultime novità sulle tecnologie a supporto dell'impresa -  lancia l'Arena Marketing Trends, area all'interno della quale i visitatori potranno discutere e confrontarsi con i massimi esperti in materia analizzando le prospettive di sviluppo del proprio business attraverso le nuove frontiere della comunicazione aziendale. 
In programma una due giorni di incontri non stop, tra gli altri:  "2010 marketing trends: opportunità emergenti ed errori da evitare", a cura di Barbara Bonaventura che individuerà le strategie da adottare e i passi falsi da non commettere utilizzando questi strumenti per cogliere le grandi occasioni poste dal 2010. "Search Marketing: un investimento misurato, dalla pianificazione al ritorno", a cura di Luigi Sciolti, illustrerà le tattiche e le dinamiche di funzionamento dell'advertising sui motori di ricerca, mentre all'interno del seminario "Idee, emozioni e opportunità business: il potere persuasivo delle Reti Sociali", Amir Baldissera, illustrerà le caratteristiche delle Reti Sociali e la forza persuasiva che esercitano su di noi. 
Davide Vasta nell'ambito del workshop "SEO - Ottimizzazione Web per i motori di ricerca" prenderà in considerazione le dinamiche dei motori di ricerca e illustrerà le strategie affinché un sito sia più visibile rispetto ad altri. Sabrina Mossenta di Viadeo, il social network dedicato al mondo professionale, terrà il seminario dal titolo "Fare business 2.0 - Come le realtà locali possono diventare business globali."
Sempre nell'ambito del business territoriale, Luca Bove terrà il seminario "Web Marketing 'locale' con le Google Maps". Emil Abirascid, giornalista esperto di innovazione e ideatore di Imprese e Start Up, parlerà de "La rete come luogo dove condividere informazioni, esperienze e opportunità di business: il caso del social network Startupbusiness". Elena Farinelli invece terrà un seminario dal titolo "Facebook non ha ammazzato i blog... e ora c'è pure Twitter! Perchè le aziende devono essere web 2.0?", in cui darà consigli alle aziende che si sono trovate impreparate davanti all'improvvisa grande diffusione dei social networks. Segnaliamo anche "Arricchire l'esperienza utente integrando fisico e digitale. Architettura dell'informazione e user experience" con Luca Rosati, "Tutti pazzi per... Facebook!" a cura di Sportelli Alessandro, "Spionaggio industriale e tecniche di investigazione nell'informatica moderna", di Stefano Fratepietro, "Persuasive Marketing: 7 Strategie Operative per Persuadere i Tuoi Clienti," che vedrà protagonisti Filippo Toso e Elena Veronesi.
Infine il CSIG terrà un seminario sul tema "Reputation capital sulla Rete: il ruolo dei social media tra opportunità e diritto", mentre l'associazione BolognaIN curerà l'incontro "Fare business con i social networks. Alcuni casi di studio (e di marketing innovativo) per imparare ad usare LinkedIn, Facebook e Twitter".
Pubblicato il: 26/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni