Logo ImpresaCity.it

Vulcano Islanda, anche lunedì probabili disagi per i voli europei

Dopo i disagi sui cieli italiani durante il week-end, da Lunedì 10 maggio la nube di ceneri del vulcano islandese si sposterà verso nord e verso est, e quindi possa portare problemi al centro Europa ed all'Europa dell'est già a partire da domani mattina.

Autore: Redazione ImpresaCity

Dopo i disagi sui cieli italiani durante il week-end, da Lunedì 10 maggio la nube di ceneri del vulcano islandese Eyafjallajokull si sposterà verso nord e verso est, e quindi possa portare problemi al centro Europa (dalla Francia alla Polonia) ed all'Europa dell'est (dalla Repubblica Ceca fino alla Grecia ed alla Turchia) già a partire da domani mattina.
Secondo quanto tiporta l'agenzia Reuters, in Spagna hanno riaperto gli scali bloccati ieri, a parte tre aeroporti della Galizia ancora bloccati. In Portogallo, invece, gli aeroporti di Porto e delle Azzorre restano chiusi fino alla nottata. Le autorità tedesche hanno annunciato la chiusura dell'aeroporto di Monaco di Baviera dalle 17 ora italiana fino a data da destinarsi. E in Croazia sono chiusi gli scali di Zadar e Spalato almeno fino alle 22 di oggi, secondo Eurocontrol, l'agenzia europea del controllo aereo. L'Autorità francese per l'aviazione civile ha cancellato una trentina di voli da Parigi all'Europa meridionale, ma alcuni voli sono stati cancellati anche a Nizza, dice Eurocontrol.
Di seguito i link dei siti degli aeropori del nord per avere la situazione sotto controllo:
Aeroporti del garda, Brescia e Verona - Bergamo Orio al Serio - Bologna - Genova - Milano Linate e Malpensa - Torino Caselle
Pubblicato il: 09/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni