Logo ImpresaCity.it

Microsoft estende il free trial di Windows 7 Enterprise

Il programma di prova gratuita di Windows 7 Enterprise edition è stato prolungato fino al 31 dicembre. Microsoft ha inoltre rilasciato alcune soluzioni per facilitare la migrazione delle aziende al nuovo sistema operativo.

Autore: Redazione ImpresaCity

Microsoft ha deciso di estendere il programma di prova gratuita (free trial) di Windows 7, per dare alle aziende la possibilità di prendere una maggiore confidenza con Windows 7 Enterprise edition.
Il free trial doveva inizialmente cessare il 31 marzo, ma ora tale termine è stato esteso al 31 dicembre 2010. A comunicarlo è stato Stephen Rose, senior community manager di Windows, tramite un post sul blog ufficiale di Microsoft.
Il programma free trial permette ai professionisti IT di provare gratuitamente una versione completa di Windows 7 Enterprise per 90 giorni, e si rivolge specificamente a quelle aziende che non possiedono abbonamenti Msdn, TechNet o Volume Licensing.
I tester hanno 10 giorni per attivare il trial. Alla fine dei 90 giorni di prova, se vogliono continuare ad utilizzare il sistema operativo, essi devono acquistare una copia di Windows 7 Enterprise ed effettuare una Clean Installation, poiché il software non è disponibile tramite i rivenditori.
Migrare a Windows 7 può essere un'operazione complessa per le aziende più grandi, e specialmente in tempi di incertezza economica come quelli attuali il personale di tali aziende potrebbe decidere di rimandare l'adozione del nuovo sistema operativo.
Proprio per facilitare le operazioni di passaggio al nuovo sistema, lo scorso mese Microsoft ha lanciato App-V 4.6, l'ultima versione dell'offerta di virtualizzazione di applicazioni. L'aggiornamento introduce il supporto alle versioni 64-bit e rende possibile il deployment delle applicazioni virtuali in Microsoft Virtual Desktop Infrastructure (VDI), servizi terminal e desktop locali.
Recentemente la società di Redmond ha anche svelato la release candidate di Med-V Service Pack 1, che introduce il supporto a Internet Explorer 6 rimuovendo un grande ostacolo alla migrazione delle aziende a Windows 7.
Tra le funzionalità di Windows 7 Enterprise si evidenziano DirectAccess, BranchCache, BitLocker e BitLocker To Go.
Pubblicato il: 01/04/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni