Logo ImpresaCity.it

Sarà targata Alcatel-Lucent la nuova generazione della rete AT&T

L'accordo tra le due aziende prevede la fornitura di apparati con tecnologia LTE per la comunicazione mobile a banda larga.

Autore: Redazione ImpresaCity

Da un'azienda, anzi due, storica nel mondo dell'IT ma ultimamente spesso in difficoltà, arriva una notizia tale da guardare ai prossimi mesi con maggiore ottimismo. Alcatel-Lucent ha infatti annunciato di essere stata selezionata dall'operatore statunitense AT&T per la fornitura degli apparati per la  prossima rete di comunicazione mobile a larga banda con tecnologia LTE (Long Term Evolution).
La scelta sarà seguita da una serie di test tecnologici sul campo, mentre l'avvio commerciale della rete è previsto per il prossimo anno. Alcatel-Lucent sarà in particolare uno dei due fornitori della componente di accesso radio.
L'accordo, di durata pluriennale, riguarda gli apparati di accesso radio necessari per la distribuzione dei servizi LTE. In base ai termini dell'accordo e a partire da quest'anno, gli apparati della rete 3G per i quali è già in atto una fornitura potranno evolvere verso la nuova rete, permettendo così all'operatore di TLC T di aggiornate gli apparati e il software già in campo, riducendo così al minimo il bisogno di installazione di nuovi apparati. 
In dettaglio, saranno fornite le stazioni base LTE (eNodeB), nonché sistemi di gestione degli elementi e servizi di progettazione e installazione. Inoltre, sarà installata la soluzione 9900 Wireless Network Guardian, capace di offre la visibilità in rete indispensabile per gestire le diverse implicazioni delle applicazioni IP sulle reti mobili. 
Pubblicato il: 15/02/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni