Logo ImpresaCity.it

Sas, fatturato 2009 a +2,2% nel suo 34esimo anno di crescita

I ricavi arrivano a 2,31 miliardi di dollari, grazie alle soluzioni Business Analytics che generano valore per le imprese e crescono del 3,3%. Per il 2010 soluzioni di risk analysis e ottimizzazione, di customer intelligence e marketing optimization e di social network analysis.

Autore: Redazione ImpresaCity

Ricavi globali pari a 2,31 miliardi di dollari nel 2009, per una crescita del 2,2% rispetto al 2008: sono questi i risultati di Sas, che, nonostante la crisi economica in atto, mette a segno il 34esimo anno di crescita e di redditività dalla sua fondazione.
Alcuni dati dell'esercizio: i ricavi delle vendite di software sono cresciuti del 3,3%; il 23% dei ricavi del 2009 sono stati reinvestiti in Ricerca e Sviluppo, 1.389 nuovi clienti nel mondo nel 2009, non è stato ridotto il personale.
A livello di geografie le Americhe hanno rappresentato il 44% dei ricavi totali; l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa (Emea) il 45% e la regione Asia Pacifico l'11%. 83 dei 120 paesi in cui Sas opera, compresa l'Italia, hanno assistito ad una crescita nella vendita di software.
I tassi di crescita più elevati sono quelli registrati negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Germania e Paesi Bassi (tra il 6% e il 17%). Sui mercati in via di sviluppo, guadagni percentuali a doppie cifre sono stati ottenuti nella maggior parte dell'Europa dell'Est, nel Medio Oriente, in Sudafrica e in alcune aree dell'Asia e dell'America Latina.
In linea con i risultati della corporation quelli della filiale italiana, guidata da Marco Icardi, che ha riportato un andamento positivo, con risultati superiori alla media internazionale. I risultati globali del 2009 hanno rispecchiato quelli del 2008.
Le aziende hanno scelto Sas per aumentare i ricavi massimizzando l'efficienza delle relazioni con i propri clienti e migliorando la gestione di risorse, costi e rischi. I Business Analytics e le soluzioni di customer intelligence, data integration, performance management e risk management sono quelle che sono cresciute maggiormente.
Hanno riportato tassi di crescita elevati il settore bancario, governativo, sanitario, assicurativo e retail. Hanno registrato ottime performance le vendite nei servizi finanziari, che rappresentano il 42% dei ricavi totali.
L'orientamento verso le partnership ha influenzato la crescita della società. La crescente rete di alleanze e di channel partner di Sas, infatti, ha svolto un ruolo fondamentale nel 25% delle nuove vendite e nella metà dei 50 principali global deal.
Tra i principali partner globali vanno citati Accenture, Capgemini e Deloitte. Nei disegni societari vi è l'impegno a continuare a  collaborare con questi system integrator anche nel 2010 per sviluppare soluzioni innovative in ambito analitico e nuove offerte.
Sas continua inoltre a guidare lo slancio dell'innovazione nell'ambito degli analytics in-database con partner tecnologici del calibro di Teradata e Netezza.
Per il 2010 Sas intende continuare a focalizzarsi sull'offerta di business analytics, in particolare nell'ambito di: risk analysis e ottimizzazione per razionalizzare i costi; soluzioni di customer intelligence e marketing optimization per aumentare i ricavi; soluzioni di social network analysis per individuare frodi, scoprire minacce terroristiche e ricercare opportunità commerciali.  
Pubblicato il: 25/01/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione