Logo ImpresaCity.it

Netgear presenta i nuovi switch ProSafe Plus

Netgear ha presentato la sua nuova linea di switch ProSafe Plus con supporto della funzione di QoS, Vlan e rilevamento automatico della lunghezza del cavo.

Autore: Redazione ImpresaCity

Netgear presenta una nuova linea di switch progettati per le imprese in crescita, con esigenze di rete in aumento. La famiglia ProSafe Plus Switch è dotata di nuove funzionalità che consentono il monitoraggio e la configurazione della propria rete, per realizzare network a basso costo ma con le caratteristiche tipiche delle lan in ambiente enterprise. 
La nuova famiglia di switch comprende due versioni Fast Ethernet, lo switch desktop a 16 porte FS116E e lo switch a 24 porte montato su rack JFS524E e una versione Gigabit Ethernet, lo switch desktop a 5 porteGS105E. A un costo di poco superiore a quello degli switch non gestiti, uno switch Plus offre funzioni dimonitoraggio della retetest dei caviprioritizzazione del trafficosegmentazione della rete, che consentono una migliore risoluzione dei problemi, sicurezza e allocazione delle risorse. Inoltre tutti questi switch sono caratterizzati da funzionalità Green Ethernet che riducono drasticamente la potenza necessaria per operare, con un conseguente risparmio di denaro e di risorse ambientali. 
Gli switch ProSafe Plus supportano funzionalità aziendali avanzate attraverso strumenti di configurazione semplici da utilizzare. La utility grafica, ad esempio, consente agli utenti di gestire il traffico di rete. Le funzionalità QoS (Quality of Service) consentono agli utenti di assegnare al traffico una priorità in base alle porte collegate fisicamente oppure sulla base del tipo di dati, come streaming video e voce. Con il supporto delle Vlanper la segmentazione e la sicurezza della rete, gli utenti possono configurare gruppi di reti per migliorare la sicurezza e utilizzare le risorse di rete in modo più efficace. Gli switch Plus offrono inoltre la funzionalità di test dei cavi per individuare e risolvere i problemi relativi alla connettività. 
Gli switch ProSafe Plus possono essere configurarti come switch "plug-and-play", oppure grazie a una sempliceutility su Pc. Gli switch senza ventole funzionano in modo silenzioso, e quindi sono dispositivi ideali per ambienti di lavoro aperti. GS105E e FS116E si presentano in custodie di metallo robuste e compatte ideali per la collocazione sulla scrivania, mentre JFS524E può essere montato su un rack standard da 47,5 cm. Come per la linea esistente di switch "green" di Netgear, che comprendono fra gli altri gli Smart Switch GS716T e GS724T, i nuovi switch ProSafe Plus consumano fino al 70 percento in meno di energia rispetto ai loro equivalenti non gestiti. FS116E e JFS524E sono i primi switch Fast Ethernet del settore a supportare questo tipo di tecnologia che prevede un consumo ridotto di energia. La modalità Power-down automatica riduce la potenza del chip a livello di ogni singola porta Ethernet quando il segnale proveniente dal link in rame non è presente, con un conseguente risparmio di energia. Il ripristino alla una normale attività avviene in modo istantaneo appena rileva un impulso elettrico. É presente anche una funzionalità per il rilevamento automatico della lunghezza del cavo, che consente allo switch di utilizzare una quantità minore di energia nel caso in cui le connessioni coprano una distanza inferiore ai 10 metri. Come molti altri prodotti Netgear destinati all'uso domestico e rivolti alle PMI, gli switch Plus vengono forniti in confezioni realizzate con almeno l'80 percento di materiale riciclato.
Pubblicato il: 14/12/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni