Logo ImpresaCity.it

Amd conclude la disputa legale con Intel e si porta a casa 1,35 miliardi di dollari

Stop alle dispute legali tra Intel e Amd. I due leader dei processori si sono accordati per cancellare tutte cause intentate reciprocamente. Amd ha accettato l'offerta di 1,25 miliardi di dollari da parte di Intel.

Autore: Redazione ImpresaCity

Finalmente è pace tra Intel e Amd. Lo ha annunciato proprio Intel che ha anche rivelato la cifra che verrà corrisposta ad Amd, 1,25 miliardi di dollari.
Per tale somma Amd ritirerà tutte le cause di antitrust intentate verso Intel: una in Usa e due in Giappone. L'accordo prevede anche un utilizzo incrociato dei reciproci brevetti per un periodo di cinque anni.
Come reazione all'annuncio il titolo di Amd è cresciuto del 30% nel pre-borsa odierno mentre Intel è calata dello 0,5%.
Pubblicato il: 13/11/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni