Logo ImpresaCity.it

Aiuti alle nuove Pmi a prevalente partecipazione femminile

La Regione Veneto ha pubblicato un bando con l’obiettivo di promuovere iniziative a favore delle imprese femminili. L’importo messo a disposizione per la concessione delle agevolazioni pubbliche ammonta a 7.500.000,00 Euro, salvo eventuali ulteriori risorse che potranno essere messe a disposizione.

Autore: Redazione ImpresaCity

La Regione Veneto ha pubblicato un bando di partecipazione per l’ottenimento di aiuti agli investimenti delle nuove Pmi a prevalente partecipazione femminile. L’obiettivo dell’azione consiste nel promuovere e consolidare il lavoro femminile e consentire una sua qualificata presenza sul mercato attraverso la concessione di contributi in conto capitale per la realizzazione di investimenti da parte delle Piccole e Medie Imprese (Pmi) o Consorzi di esse a prevalente partecipazione femminile, soprattutto nell’attuale situazione di crisi economica che necessita di iniziative, anche a livello regionale, in grado di stimolare la nascita di nuova imprenditorialità in particolare fra i soggetti e i settori economici maggiormente colpiti.  

Importo in Euro:
7.500.000,00.  

Data Scadenza: 16/11/2009.  

Per scaricare il bando completo cliccare qui.
Pubblicato il: 07/11/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione