BT Italia è il nuovo gestore per la rete delle PA

BT Italia è il nuovo gestore per la rete delle PA

BT Italia sarà il nuovo gestore della rete internazionale della Pubblica Amministrazione (RIPA). Tramite IP saranno collegate oltre 240 sedi in 125 Paesi.

di: Redazione ImpresaCity del 24/11/2010 09:10

 
BT Italia si è aggiudicata la gara d'appalto indetta da DigitPA per individuare un carrier che colleghi via IP le oltre 340 sedi della Pubblica Amministrazione italiana in 125 Paesi. Il contratto stipulato avrà validità di 7 anni e un valore di 175 milioni di Euro.
Nello specifico la gara d'appalto fu indetta lo scorso anno per la ricerca di un carrier con compito di fornitura e gestione in Italia e a livello internazionale di servizi IP, di sicurezza, VoIP e unified communication per le sedi appartenenti alle PA.
Come già detto, la gara è stata vinta da BT Italia, in collaborazione con HP e Finmeccanica. L'offerta dell'azienda vincitrice è stata giudicata migliore rispetto a quella presentata da Telecom Italia e Fastweb. Nello specifico BT Italia avrà la responsabilità di gestione della rete MPLS (Multi Protocol Label Switching) che collegherà le sedi centrali di Roma agli uffici commerciali internazionali e alle sedi diplomatiche estere.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Come superare il gap tecnologico

    La necessità della trasformazione del data centre per soddisfare le future necessità del business. Il commento di Ian Dixon, VP di Colt Services

  • La risposta di ATM

    la Risposta di ATM in relazione all'articolo. "ATM, i pagamenti elettronici non funzionano", pubblicato il 2 settembre su Impresa City

  • ATM, i pagamenti elettronici non funzionano

    Il sistema di pagamento e servizi clienti dell'ATM è del tutto inadeguato a un evento come l'Expo

  • Analizzare la sicurezza per difendersi dagli attacchi

    Quasi tutte le reti aziendali sono colpite periodicamente da attacchi di malintenzionati che si muovono nell'ombra continuando a sviluppare un crescente arsenale di minacce.

  • Le ambizioni di Rhel 7

    Gianni Anguilletti, country manager di Red Hat Italia, commenta alcuni aspetti legati al rilascio del nuovo sistema operativo.

...continua