Logo ImpresaCity.it

Cumulo dei redditi: l'Inps precisa

Le pensioni di vecchiaia liquidate nel sistema contributivo sono totalmente cumulabili con i redditi da lavoro autonomo e dipendente a partire dal 1* gennaio 2009. Lo precisa l'Inps in un comunicato.

Autore: Redazione ImpresaCity

Le pensioni di vecchiaia liquidate nel sistema contributivo sono totalmente cumulabili con i redditi da lavoro autonomo e dipendente a partire dal 1* gennaio 2009. Lo precisa l'Inps in un comunicato.
Il Ministero del Lavoro, spiega l'Istituto, sentito il Ministero dell'Economia e delle Finanze, ha sciolto la riserva circa l'applicabilitaà della piena cumulabilità, introdotta dall'art.19 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112 (convertito nella legge 6 agosto 2008, n. 133), alle pensioni con decorrenza precedente al 1* gennaio 2008, conseguite con i requisiti di età e anzianità in vigore fino a quella data, nonché a quelle liquidate in data successiva sulla base dei requisiti meno stringenti di quelli fissati dalla legge n. 243 del 2004.
I titolari di pensione di vecchiaia liquidate nel sistema contributivo, conclude l'Inps, sono quindi esclusi dall'obbligo di dichiarare i redditi da lavoro autonomo per il 2009, mentre resta fermo l'obbligo di effettuare, entro il 30 settembre 2009, la comunicazione per i redditi da lavoro autonomo conseguiti nel 2008.
Pubblicato il: 26/09/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione