Logo ImpresaCity.it

Operazione trasparenza, ultimi dati

Sono disponibili on line le ultime informazioni relative al monitoraggio sull'applicazione dell'“Operazione Trasparenza” da parte di Ministeri, Regioni e capoluoghi di provincia.

Autore: Redazione ImpresaCity

Sono on line gli ultimi aggiornamenti relativi all'"Operazione Trasparenza”, la legge secondo cui  le Pubbliche Amministrazioni sono tenute a pubblicare curricula vitae, recapiti, retribuzioni e rapporto assenze/presenze lavorative dei dirigenti.
Oggetto del monitoraggio: i Ministeri, 12 Regioni e i relativi capoluoghi di provincia.
Ad oggi fra i Ministeri che hanno applicato le disposizioni pubblicando i dati sul team dirigenziale, rientrano soltanto quello delle Politiche Agricol e i due Dipartimenti cui fa capo Ministro Brunetta. Non completi, i Ministeri della Difesa, del Lavoro e della Salute, dei Beni Culturali e dell'Interno e il sito della Presidenza del Consiglio, che hanno pubblicatosolo le retribuzioni annue lorde dei dirigenti, mentre non hanno ancora reso pubblici i curricula e i dati inerenti le assenze/presenze dei diversi uffici.
Anche la Corte dei Conti ha aderito all'“Operazione Trasparenza”, scegliendo di concentrare i dati sui dirigenti in un'areaspecifica.
Nel monitoraggio sulle regioni, emerge come Basilicata, Emilia Romagna, Lombardia, Marche, Molise, Umbria, Veneto e Sardegna (che non era obbligata, in quanto Regione a statuto speciale, ma ha comunque adempito alla normativa) abbiano fornito i dati richiesti. La Liguria, invece, deve integrare i dati pubblicati con le presenze/assenze degli uffici, mentre Piemonte, Calabria e Abruzzo non hanno ancora messo in pratica la pubblicazione.
Tra e città che hanno aderito risultano: Venezia, Treviso, Padova, Belluno, Rovigo, Alessandria, Cuneo, Novara, Vercelli, Imperia, Genova, La Spezia, Savona, Ancona, Macerata, Pesaro, Urbino, Potenza, Matera, Caserta e Salerno. Ancora incompleti i dati relativi alle città di Avellino, Napoli e Benevento.
Pubblicato il: 22/09/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni