Logo ImpresaCity.it

Oracle-Sun bloccato dall'Europa

La Commissione Europea ferma temporaneamente l’acquisizione di Sun Microsystems da parte di Oracle, con l’intenzione di indagare se l’affare può essere in contrasto con le norme Antitrust e svantaggiare in questo modo i consumatori. La risposta arriverà a gennaio 2010.

Autore: Redazione ImpresaCity

L'acquisizione di Sun Microsystems da parte di Oracle non è definitivamente concluso. Mentre l’Autorità Antitrust Usa ha dato il via libera, la Commissione Europea ha invece aperto un’inchiesta, volta a mettere in luce se nella trattativa siano state commesse irregolarità, che contrastino con le leggi Antitrust europee.
Neelie Kroes, commissaria alla Concorrenza, ha giustificato le indagini dell’Unione Europea connettendole all’obbligo di evitare il rischio che l’acquisizione determini, per i clienti, prezzi più alti o scelte limitate.
La commissaria ha inoltre sottolineato come il mercato dei database risulti già ampiamente concentrato, con Oracle, Ibm e Microsoft che detengono l’85% del fatturato complessivo. L’acquisizione di Sun da parte di Oracle farebbe compattare ulteriormente questo fronte, ed è quindi necessario stabilire se ciò possa nuocere alle scelte dei consumatori. Comunque entro il prossimo 19 gennaio 2010 la Commissione dovrà assumere una decisione in merito.
Pubblicato il: 04/09/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni