Logo ImpresaCity.it

Accenture presenta il punto vendita di servizi per la telefonia mobile

Con Mobility Operated Services Accenture consente a operatori e imprese di offrire nuove applicazioni ai propri clienti riducendo costi e rischi. Accenture ha intenzione di estendere la linea di business lanciata in italia anche in Europa, Nord e Sud America e Asia Orientale.

Autore: Redazione ImpresaCity

Una nuova linea di business per la mobility è tra le recenti novità di Accenture, concepita con l’obiettivo di supportare sia gli operatori di telefonia mobile sia le imprese a sviluppare e distribuire nuove applicazioni ai propri clienti.
Una nuova business line, chiamata Accenture Mobility Operated Services, composta da applicazioni pronte all’uso che vanno dalla  gestione monetaria all’emissione di voucher e biglietti, fino alla raccolta di dati e a molti altri servizi per le imprese e i clienti privati.
Una business line che funge da “punto vendita di servizi” che prevede l’ideazione, la consegna e la gestione di un’ampia gamma di applicazioni verticali, che poggiano sulla piattaforma software Accenture per le applicazioni mobile.
Gli utenti di telefonia sono alla ricerca di servizi in grado di aggiungere valore alla loro vita personale e professionale, e quasi tutti i settori mirano ad una soluzione basata sulla connessione alla rete in modalità wireless. L’obiettivo di Accenture in questa direzione  far sì che  i servizi Accenture Mobility Operated Services diventino parte integrante di questa ‘superautostrada’ emergente degli apparecchi mobile.
Nel corso del 2009 Accenture ha in programma di estendere questa nuova linea di attività partita in Italia anche all’Europa, Nord e Sud America e Asia Orientale.
La Service Delivery Platform (Sdp) è l’elemento differenziante di questa offerta di Accenture, mette nelle condizioni di ridurre i costi iniziali di configurazione delle risorse IT e dell’infrastruttura e di contenere i rischi e le complessità legate alla gestione di connessioni multiple verso terzi. Integrata con le altre piattaforme dei provider di servizi di comunicazione e con quelle dei partner aziendali, Sdp fa confluire risorse hardware, software e servizi su un’unica architettura comune, pemettendo alle aziende di creare e offrire soluzioni su diverse reti.
In una prima fase i servizi dell’Accenture Mobility Operated Services saranno rivolti ai settori delle telecomunicazioni, dei servizi finanziari, delle risorse, del commercio al dettaglio, dell’automotive e della pubblica amministrazione, pur essendo utilizzabili  aziende di qualsiasi settore. I prezzi dei servizi erogati saranno calcolati in base alle singole operazioni effettuate o in abbonamento, e i costi saranno adeguati al volume d’affari dei clienti, basandosi per esempio sul numero di abbonati, di apparecchi o di operazioni effettuate.
Attualmente la società sta  collaborando con diverse (operatori nell’ambito della telefonia, produttori di dispositivi, provider di servizi, proprietari di contenuti, partner tecnologici, associazioni di categoria e sviluppatori) per rendere la piattaforma la scelta preferenziale per chiunque desideri creare e utilizzare un’applicazione connessa alla rete.
Accenture è particolarmente attiva nel supportare i propri clienti nel lancio e nella gestione di nuovi servizi mobile. Un esempio quello relativo al gruppo Poste Italiane. Quando quest’ultimo ha annunciato l’intenzione di lanciare sul mercato servizi di telefonia “PosteMobile”, Accenture ha sviluppato una piattaforma tecnologica che ha consentito a 14.000 uffici Poste Italiane di fungere da rete di vendita retail. Oltre alla creazione e alla manutenzione dell’infrastruttura IT necessaria per supportare i processi del core business di PosteMobile, Accenture ha offerto servizi di outsourcing relativi all’aspetto operativo e gestionale e ai processi di business.
Pubblicato il: 07/08/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni