Logo ImpresaCity.it

Avaya Financial Services consente di posticipare e dilazionare i pagamenti

Con Payment Deferral Program la società consente alle aziende di posticipare fino a gennaio 2010 il pagamento dei suoi prodotti acquisiti entro fine settembre e di noleggiarli ad un tasso di finanziamento implicito del 3,99%.

Autore: Redazione ImpresaCity

Compri oggi e paghi l’anno prossimo: è il messaggio che sottende l’offerta Payment Deferral Program di Avaya Financial Services (Afs);  un’offerta che dà ai clienti la possibilità di installare oggi la soluzione Avaya Communication Manager di cui necessitano e iniziare a pagarla a partire dal prossimo anno. 
Il programma rappresenta l’ultima offerta nella gamma di soluzioni finanziarie di Afs e si rivolge alle aziende che necessitano di aggiornare da subito la loro infrastruttura per le telecomunicazioni ma non disporranno del budget per investire prima della fine dell’anno.
Payment Deferral Program permette ai clienti Avaya di acquisire le soluzioni Avaya Unified Communications, l’attrezzatura call centre e i servizi Avaya e dilazionare il pagamento del primo canone fino a un massimo di sei mesi, fino a gennaio 2010 (a seconda di quando viene firmato il contratto con AFS). Dopo questo termine iniziale, il contratto prosegue con un tasso di finanziamento implicito pari al 3,99% per 54 mesi.
Il programma va ad affiancarsi all’estensione da parte di Afs dell’offerta a Tasso Zero risalente all’inizio dell’anno e al lancio di Advanced Funding Program, ideato per sostenere il flusso di cassa dei distributori e dei partner di canale,  accreditando anticipatamente il valore del finanziamento prima che l’installazione e il collaudo siano stati perfezionai.
Il programma Payment Deferral Program ha validità sulle soluzioni Avaya Unified Communications, sulle soluzioni Avaya call centre e sui servizi Avaya in cui la componente Avaya comprende almeno il 70% del costo totale della soluzione.
La promozione si applica agli ordini inviati ad Avaya prima del 25 settembre 2009, mentre l’installazione e il collaudo devono essere completati entro il 21 dicembre 2009.
L’offerta copre i seguenti paesi: Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Francia, Belgio, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera, Austria, Portogallo, Svezia, Danimarca, Norvegia e Finlandia. 
Pubblicato il: 29/07/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni