Logo ImpresaCity.it

Pat diventa azionista di riferimento di H-care

Pat ha acquisito il pacchetto di maggioranza di H-care, diventando azionista di riferimento della società. Comdata rinnova la propria presenza nella compagine sociale all’insegna della continuità.

Autore: Redazione ImpresaCity

Nuovo assetto azionario per H-care : Pat diviene infatti azionista di riferimento, avendo acquisito il pacchetto di maggioranza della società, finora detenuto dal Gruppo Comdata.
H-care, fondata nel 2005 in seno alle iniziative di startup tecnologiche di H-farm, è specializzata nella creazione di piattaforme Human Digital Assistant e di sistemi IVR intelligenti, soluzioni software per l’assistenza evoluta che forniscono operatori virtuali dalle sembianze umane che interagiscono via web, telefono, e chioschi interattivi.
Numerose, in Italia e all’estero, le realtà che hanno già integrato la tecnologia H-care, fra cui Telecom Italia, Vodafone, Tele2, ENI, FIAT, Poste Italiane, TIM Brasil, European Central Bank, Banco Bradesco, AKBANK, Lottomatica. Con l’ingresso di Pat nella compagine azionaria, H-care intende dare ulteriore slancio alla propria crescita, secondo le linee definite nel piano industriale e tramite il nuovo capitale finanziario. Il contributo di Pat, specializzata nella realizzazione e progettazione di soluzioni per il CRM, l’helpdesk e il customer service, consentirà ad H-care di offrire soluzioni innovative, soprattutto relative ai servizi in modalità SaaS (Software-As-A-Service).Comdata, finora azionista di riferimento di H-care, conferma in ogni caso la propria presenza nella compagine societaria all’insegna della continuità, continuando ad integrare le piattaforme di assistenza digitale di H-care nella propria offerta ICT,  
Pubblicato il: 16/06/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione