Certificati di malattia online, aumentano i medici abilitati

Certificati di malattia online, aumentano i medici abilitati

Nell'ultima settimana ulteriori 8.000 medici di famiglia hanno ricevuto il pin per la trasmissione telematica dei certificati di malattia online.

di: Redazione ImpresaCity del 07/09/2010 10:00

 
Nel corso dell'ultima settimana ulteriori, importanti passi in avanti sono stati fatti nella distribuzione delle credenziali di accesso (PIN) al sistema per la trasmissione telematica dei certificati di malattia, previsto dal decreto legislativo n.150 del 2009 ("Riforma Brunetta della Pubblica Amministrazione"). 
Secondo i dati forniti dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, dal 27 agosto al 3 settembre sono stati infatti abilitati ulteriori 8.000 medici di famiglia, portando così al 75% la media regionale dei medici dotati di PIN.
Il processo di distribuzione si può ritenere pressoché completato nelle regioni Piemonte (84% dei medici di famiglia abilitati), Val D'Aosta (99%), Provincia di Bolzano (96%), Veneto (89%), Marche (91%), Basilicata (88%), Calabria (85%), Abruzzo (82%) e Sardegna (89%).
Progressi significativi si sono registrati anche nelle altre regioni, nelle quali le percentuali di medici di famiglia abilitati risultano quasi ovunque intorno al 60%.
Si ricorda infine che nelle regioni Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Toscana ed Emilia Romagna i medici di famiglia sono già in possesso di Carta nazionale dei servizi (CNS) per l'accesso al sistema.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Come superare il gap tecnologico

    La necessità della trasformazione del data centre per soddisfare le future necessità del business. Il commento di Ian Dixon, VP di Colt Services

  • La risposta di ATM

    la Risposta di ATM in relazione all'articolo. "ATM, i pagamenti elettronici non funzionano", pubblicato il 2 settembre su Impresa City

  • ATM, i pagamenti elettronici non funzionano

    Il sistema di pagamento e servizi clienti dell'ATM è del tutto inadeguato a un evento come l'Expo

  • Analizzare la sicurezza per difendersi dagli attacchi

    Quasi tutte le reti aziendali sono colpite periodicamente da attacchi di malintenzionati che si muovono nell'ombra continuando a sviluppare un crescente arsenale di minacce.

  • Le ambizioni di Rhel 7

    Gianni Anguilletti, country manager di Red Hat Italia, commenta alcuni aspetti legati al rilascio del nuovo sistema operativo.

...continua