Logo ImpresaCity.it

Sigma sceglie Oracle JD Edwards per gestire la filiera aziendale

Sigma utilizzerà la piattaforma Oracle JD Edwards per la gestione dei processi amministrativi, produttivi e logistici, assistita da Feval Progetti. Un business complesso e una struttura organizzativa articolata, che l'azienda vuole governare in maniera più efficiente ed efficace grazie alla soluzione Oracle JD Edwards.

Autore: Redazione ImpresaCity

Sigma, nome noto nei sistemi self service per l'automazione delle transazioni e nei sistemi di gestione delle code, ha scelto Oracle JD Edwards EnterpriseOne di Oracle quale piattaforma applicativa integrata per la gestione dei propri processi amministrativi, produttivi e logistici.
Feval Progetti, Oracle Certified Partner
, è stata scelta per l'implementazione della soluzione Oracle JD Edwards nelle quattro business unit della società (Banking, Infomobility, Information Technology, International).
Sigma ha in previsione iniziative di  sviluppo che devono essere accompagnate da un sistema informativo che semplifichi la gestione corrente, migliori l'organizzazione dei processi di lavoro e fornisca una capillare visibilità delle operazioni aziendali. Sigma ha pertanto trovato nella soluzione Oracle JD Edwards EntepriseOne, ideale per la media impresa, la risposta adeguata alle proprie necessità, anche in virtù dei rapidi tempi di implementazione.
Azienda italiana, Sigma, con un organico di 210 persone, opera con l'obiettivo di sviluppare su un orizzonte di lungo periodo i rapporti con la propria clientela. Il parco clienti di Sigma comprende gruppi aziendali grandi e complessi, ma anche piccole realtà in ambito locale a cui sono stati forniti ATM (bancomat), sistemi di gestione delle attese, sportelli self service per il pagamento dei pedaggi, sportelli self service per il pagamento delle utenze, sportelli self service per l'emissione di biglietti di trasporto, sportelli self service per il pagamento dei ticket sanitari, chioschi multimediali, distributori automatici di tessere, sistemi di controllo degli accessi, sistemi di videosorveglianza e altro ancora. 
I prodotti, realizzati attraverso una politica di investimenti costanti in ricerca e sviluppo che impegnano circa il 15% del fatturato aziendale, vengono fabbricati nei due stabilimenti di Comunanza (AP) e Monterubbiano (AP);  Sigma è anche presente nelle sedi di Altidona (AP), Parma e Dorzano (BI), oltre che nei 20 Centri di Assistenza Tecnica, distribuiti sul territorio italiano.
Un business complesso e una struttura organizzativa articolata, dunque, che l'azienda vuole governare in maniera più efficiente ed efficace grazie alla soluzione Oracle JD Edwards.



Pubblicato il: 12/05/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione