Logo ImpresaCity.it

Byte e bMooble, la gestione del personale dal dispositivo mobile

I moduli applicativi della Byte HR Suite fruibili anche in modalità mobile per rispondere alle crescenti esigenze delle aziende che hanno dipendenti, collaboratori e agenti non in sede.

Autore: Redazione ImpresaCity

Byte Software House, fornitore di soluzioni e servizi per l'amministrazione, la gestione e la valorizzazione del Personale e bMooble, azienda che opera nella tecnologia per la progettazione e la gestione di servizi mobili, hanno siglato una partnership volta allo sviluppo di un'offerta di soluzioni per la gestione del Personale fruibili su dispositivi mobili.
Le due realtà lavorano a un'offerta che consente in ogni momento, attraverso un semplice accesso da parte degli utenti ai propri dati da cellulare, palmare, smartphone, quando sono fuori ufficio, o da PC con accesso Web quando sono alla propria scrivania,  la comunicazione più idonea di qualsiasi dato relativo alla gestione amministrativa del personale.
Byte rende fruibili i moduli applicativi della Byte HR Suite (i sistemi di gestione delle Presenze/Assenze, delle Trasferte, la consuntivazione delle attività per commessa e sotto commessa, la gestione dei viaggi, i rimborsi spese etc)  anche in modalità mobile.
Byte arricchisce quindi la propria offerta nell'ambito dei processi HR, proponendo al mercato applicazioni con accesso multimodale e con eventuale uso di servizi vocali digitali per l'acquisizione di dati anche da fonia, a complemento delle classiche funzioni da PC di immissione e di lettura di dati informativi.
Significa che, con questa offerta sarà possibile inserire e gestire i giustificativi tramite cellulare, in qualsiasi momento ed ovunque si trovino, abbattendo i tempi e i costi legati ad un processo tradizionale e spesso manuale di amministrazione dei documenti da PC, espletare funzioni quali la rilevazione delle presenze, la comunicazione delle assenze, la gestione delle ferie e permessi, la consuntivazione delle attività, la richiesta di un cambio di turno/orario, la gestione della produzione, la prenotazione viaggi, etc. L'utilizzo di username e password consentiranno all'applicazione di rendere disponibili via mobile solo le funzionalità corrispondenti ai diritti di accesso dell'utente che ha effettuato il login.
La tecnologia bMooble si distingue per semplicità della soluzione, che consente l'interscambio dati over IP tra un qualsiasi sistema ed un qualsiasi dispositivo mobile con connessione WI-FI o rete cellulare.
Pubblicato il: 07/05/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione