Logo ImpresaCity.it

CA punta sul Security Management

CA amplia l'area del Security Management con nuove soluzioni per la gestione del ciclo di vita delle identità, la protezione dei dati e l’amministrazione delle informazioni sulla security.

Autore: Redazione ImpresaCity

CA annuncia la disponibilità di tre nuovi prodotti per la security concepiti per migliorare la sicurezza IT e ottenere più velocemente un ritorno dalle implementazioni di Identity Management, riducendo i rischi di violazione della sicurezza e la mancata conformità alle nome. Le tre soluzioni sono CA Enterprise Log Manager, un nuovo prodotto sviluppato da CA per la gestione delle informazioni sulla security; CA Role & Compliance Manager, nuova release della tecnologia derivante dall'acquisizione di Eurekify per gestire il ciclo di vita delle identità e CA DLP, una soluzione di Data Loss Prevention (DLP) per identificare i dati e le informazioni 'sensibili' in tutta l'impresa in modo da proteggerli dal rischio di perdita e uso improprio.
CA Enterprise Log Manager è un prodotto nuovo sviluppato per raccogliere, normalizzare e archiviare informazioni sulla security; in particolare, i dati dei log relativi a sistemi IT e dispositivi di sicurezza eterogenei quali firewall, sistemi operativi, applicazioni, ecc. Le sue caratteristiche, funzionalità e modalità di erogazione contribuiscono a semplificare le attività di Security Information Management (SIM) per fornire rapidamente valore aggiunto ai clienti, offrendo al tempo stesso report aggregati per verificare la compliance alle normative e informazioni accurate sulla sicurezza IT.
Dopo aver perfezionato l'acquisizione di Eurekify nel novembre 2008, CA ha continuato a svilupparne i prodotti. Questo trimestre ha intenzione di lanciare una nuova release di un prodotto Eurekify che si chiamerà CA Role & Compliance Manager. CA Role & Compliance Manager offrirà maggiori funzionalità per correlare a un'unica identità tutti gli user account presenti su diversi sistemi IT; inoltre aiuterà i clienti a risolvere i problemi provocati da account 'orfani' e privilegi non validi, offrendo maggiore flessibilità d'integrazione con i sistemi esterni.
CA DLP invece è frutto dell'iniziativa di CA volta a supportare i clienti a proteggere i dati, a controllare l'accesso alle risorse IT e a facilitare la conformità rispetto alle diverse norme che regolano la sicurezza delle informazioni. CA è entrata in possesso di questa tecnologia DLP con l'acquisizione di Orchestria conclusa nel gennaio 2009. CA DLP prevede numerose funzioni efficaci per proteggere le informazioni presenti in tutta l'impresa.
Pubblicato il: 22/04/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione